Edilizia scolastica: l’Anci chiede più spazi di esclusione dal Patto di stabilità

by Redazione | 06/05/2015 10:04

 

Con una Nota 4 maggio 2015, l’Anci ha reso noto che il Presidente, Piero Fassino, ha inviato una lettera alla titolare del Dicastero dell’Istruzione,Stefania Giannini, per chiedere “che siano riconsiderati ed aumentati gli spazi di esclusione dal Patto di stabilità interno previsti per gli interventi sull’edilizia scolastica dei Comuni e delle Città metropolitane’’.

In questo modo, secondo l’Associazione dei Comuni, molte Amministrazioni potrebbero intervenire sul proprio patrimonio edilizio scolastico realizzando opere indispensabili di manutenzione ordinaria e straordinaria.

Inoltre, il Presidente dell’Anci ricorda ‘‘la necessità di programmare interventi urgenti per completare le opere di messa in sicurezza e di rimozione dell’amianto in tutte le strutture scolastiche ed universitarie, suggerendo in particolare per queste ultime l’apertura di un tavolo Anci, Miur e Crui’’.

Source URL: https://www.entilocali-online.it/edilizia-scolastica-lanci-chiede-piu-spazi-di-esclusione-dal-patto-di-stabilita/