Elezioni Roma, scambio schede in diversi municipi e votazioni sospese

Elezioni Roma, scambio schede in diversi municipi e votazioni sospese

Scatoloni con le schede elettorali recapitati in un municipio invece che in un altro, tra ritardi e confusione. E’ successo in diversi municipi di Roma, dal III, dove sono arrivate le schede con i nomi dei candidati del XIV, fino al XII dove, nel seggio in via Giuseppe Vanni, le operazioni di voto sono state momentaneamente sospese. 

“Il disagio, poi risolto, è dovuto anche e soprattutto agli accorpamenti di seggi – spiegano all’Adnkronos dal seggio in zona Massimina – Il nostro, appunto, è un seggio nuovo. Ci hanno consegnato delle schede del Municipio che non sono degli elettori del nostro, il XII, ma appartengono a quelli del XIV. Non un episodio unico, perché da quanto sappiamo si sta verificando anche in altri Municipi”. 


Related Articles

Covid oggi Ungheria, Orban a no vax: “Chi non si vaccina muore”

Ungheria nel pieno di una nuova ondata dei contagi da covid, e il primo ministro ungherese Viktor Orban esorta tutta

Carabiniere suicida nella stazione di Binasco

Un carabiniere si è suicidato questo pomeriggio a Binasco (Milano), sparandosi con l’arma di ordinanza. Il militare, 51 anni, graduato

Covid oggi Basilicata, 26 contagi e zero morti: bollettino 18 novembre

In Basilicata sono 26 i nuovi contagi da coronavirus secondo il bollettino di oggi, 18 novembre. Non si registrano invece

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.