Enti Territoriali e obbligo di “Pareggio di bilancio”

Enti Territoriali e obbligo di “Pareggio di bilancio”

Nella Delibera n. 58 del 12 aprile 2021della Corte dei conti Lombardia, un Sindaco chiede di sapere se “è possibile per l’Ente Locale contrarre mutuo nell’anno 2021, essendo stato verificato ex ante dalla Ragioneria generale dello Stato il ‘Pareggio’ di cui all’art. 9 della Legge n. 243/2020 a livello di comparto per il biennio 2020/2021, preso atto che la Circolare specifica che l’Ente territoriale non deve rispettare il vincolo di cui all’art. 9 della Legge n. 243/2012 ma deve esclusivamente rispettare gli equilibri di cui al Dlgs. n. 118/2011, così come previsto dall’art. 1, comma 821, della Legge n.

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Blocco assunzioni per le Società in controllo pubblico: prima Pronuncia della Corte dei conti

La Corte dei conti, Sezione Abruzzo, con la Deliberazione n. 252 del 21 dicembre 2016, si è pronunciata in merito

Cosap: la sanzione per occupazione permanente abusiva è dovuta per ciascuna annualità

Nella Sentenza n. 271 del 21 febbraio 2019 della Corte di Appello di Genova, i Giudici hanno chiarito un importante

Ripiano del disavanzo di amministrazione: la Corte dei conti Sicilia illustra le modalità

Nella Delibera n. 3 del 12 gennaio 2018 della Corte dei conti Sicilia, viene chiesto un parere sulle modalità di

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.