Esclusione automatica delle offerte: deve essere prevista espressamente nel bando di gara

by Redazione | 03/12/2020 16:18

Nella Delibera n. 797 del 14 ottobre 2020 l’Anac chiarisce che in una procedura di gara da aggiudicarsi con il criterio del minor prezzo, di importo inferiore alle soglie comunitarie di cui all’art. 35 del Dlgs. n. 50/2016 e che non presenti carattere transfrontaliero, in presenza di più di 10 (5 fino al 31 dicembre 2021) offerte ammesse, le Stazioni appaltanti sono tenute a valutare i presupposti dell’applicazione o meno dell’esclusione automatica delle offerte in presenza delle condizioni contemplate al comma 8 dell’art. 97 del “Codice”, in via preventiva al momento della redazione del bando di gara (e quindi inserire nel bando di gara la clausola dell’esclusione automatica delle offerte), con la conseguenza che, operata siffatta scelta, non è possibile procedere in maniera diversa.

Source URL: https://www.entilocali-online.it/esclusione-automatica-delle-offerte-deve-essere-prevista-espressamente-nel-bando-di-gara/