“F24 Enti pubblici”: istituiti i codici-tributo per la compensazione di somme rimborsate ai percipienti e delle eccedenze di versamento

by Redazione | 14/12/2015 10:19

A completamento del Provvedimento 1° dicembre 2015[1] di approvazione del nuovo Modello “F24 Enti pubblici”, l’Agenzia delle Entrate – Direzione centrale Amministrazione, Pianificazione e Controllo, con la Risoluzione n. 103/E del 9 dicembre 2015, ha istituito i codici-tributo per consentire ai sostituti d’imposta la compensazione, mediante Modello “F24EP”, delle somme rimborsate ai percipienti e delle eccedenze di versamento di ritenute e di imposte sostitutive, ex art. 15 del Dlgs. n. 175/14 (c.d. “Decreto Semplificazioni”).

L’art. 15, comma 1, lett. a) e b), del Dlgs. n. 175/14, infatti prevede che:

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login[2] per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.
Endnotes:
  1. Provvedimento 1° dicembre 2015: https://www.entilocali-online.it/f24-enti-pubblici-inserito-nel-modello-il-campo-relativo-agli-importi-a-credito-compensati/
  2. Login: https://www.entilocali-online.it/wp-login.php?redirect_to=https://www.entilocali-online.it/f24-enti-pubblici-istituiti-i-codici-tributo-per-la-compensazione-di-somme-rimborsate-ai-percipienti-e-delle-eccedenze-di-versamento/

Source URL: https://www.entilocali-online.it/f24-enti-pubblici-istituiti-i-codici-tributo-per-la-compensazione-di-somme-rimborsate-ai-percipienti-e-delle-eccedenze-di-versamento/