Faro del Garante Privacy sulla Sanità, in particolare sulle “Tessere fedeltà” anche delle Farmacie

Faro del Garante Privacy sulla Sanità, in particolare sulle “Tessere fedeltà” anche delle Farmacie

In questi tempi di emergenza “Covid-19” che ha cambiato drasticamente le nostre abitudini di vita sembra passato un’epoca dal 18 febbraio 2020 quando il Garante per la Protezione dei dati personali ha approvato il “Piano ispettivo del primo semestre 2020”: https://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/9266789#1 .

L’attività di accertamento dell’Autorità, svolta anche in collaborazione con il Nucleo speciale tutela Privacy e frodi tecnologiche della Guardia di finanza, riguarderà i trattamenti di dati svolti nell’ambito di Settori particolarmente delicati, a partire da quello della Sanità.

In questo ambito, le verifiche riguarderanno anche la gestione delle “Carte di fedeltà” (tra cui quelle rilasciate dalle

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Aziende speciali: ordinamento giuridico-contabile alla luce dei più importanti interventi normativi degli ultimi anni 

Le previsioni del Tuel in materia di Aziende speciali Le Aziende speciali sono disciplinate dall’art. 114 del Tuel (Dlgs. n.

Iva: qual è l’aliquota da applicare per la ristrutturazione della Caserma dei Carabinieri?

Il quesito: “Si richiede l’aliquota Iva da applicare per il progetto relativo alla ristrutturazione, o nuova costruzione, dell’edificio ‘Caserma dei

“Fondo salario accessorio”: il blocco opera anche in caso di finanziamento da bilancio del trattamento accessorio degli incarichi di P.O.

Nella Delibera n. 2 dell’8 gennaio 2015 della Corte dei conti Lombardia, un Sindaco ha formulato una richiesta di parere

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.