E-fattura: in una Circolare forniti nuovi interessanti chiarimenti da parte dell’Agenzia delle Entrate in vista del debutto a gennaio 2019

E-fattura: in una Circolare forniti nuovi interessanti chiarimenti da parte dell’Agenzia delle Entrate in vista del debutto a gennaio 2019

Come noto, i commi 916 e successivi dell’art. 1 della Legge n. 205/17 (“Legge di bilancio 2018”), hanno esteso dal 1° luglio 2018 l’applicazione della fattura elettronica alle cessioni di carburante ed ai subappalti della P.A., mentre dal 1° gennaio 2019 a tutte le operazioni effettuate tra privati.

Con il Provvedimento 30 aprile 2018, l’Agenzia delle Entrate ha definito le modalità per l’applicazione della fattura elettronica e, con la Circolare n. 8/E, diramata lo stesso giorno, la stessa Agenzia ha contestualmente fornito i primi chiarimenti sulla base delle richieste rappresentate dagli operatori nel corso dei diversi incontri di

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Bonus locazioni”: possono fruirne anche Enti non commerciali senza Partita Iva titolari in via occasionale di redditi diversi ai fini Ires

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta n. 160 dell’8 marzo 2021, ha fornito precisazioni in ordine alla fruibilità del credito

Imposte di registro, ipotecaria e catastale: chiarimenti sui regimi agevolati applicati alle cessioni dal Comune di aree Peep

L’Agenzia delle Entrate – Direzione Centrale Normativa, con la Risoluzione n. 17/E del 16 febbraio 2015, in risposta ad un’istanza

Iva: la demolizione di immobili sconta l’aliquota Iva del 10% se negli atti risulta finalizzata alla realizzazione di nuovi edifici

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta all’Istanza di Interpello n. 446 del 6 ottobre 2020, ha fornito chiarimenti in ordine

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.