“E-fattura”: definite le modalità di emissione per chi offre servizi di pubblica utilità, tra cui somministrazione di acqua e luci votive

by Redazione | 09/01/2019 19:55

L’Agenzia delle Entrate, con il Provvedimento 28 dicembre 2018, ha illustrato le modalità di emissione delle fatture elettroniche tramite il “Sistema di interscambio” verso consumatori finali da parte dei soggetti passivi dell’Iva che offrono servizi disciplinati dai Regolamenti di cui ai Decreti n. 366/2000 e n. 370/2000.

Il Provvedimento in commento si è reso necessario in quanto i suddetti soggetti effettuano servizi anche nei confronti di consumatori finali non soggetti passivi d’imposta per i quali non detengono e non riescono ad acquisire il corretto Codice fiscale. In considerazione delle caratteristiche di pubblica utilità dei servizi in argomento, l’erogazione

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login[1] per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.
Endnotes:
  1. Login: https://www.entilocali-online.it/wp-login.php?redirect_to=https://www.entilocali-online.it/fattura-definite-le-modalita-emissione-offre-servizi-pubblica-utilita-cui-somministrazione-acqua-luci-votive/

Source URL: https://www.entilocali-online.it/fattura-definite-le-modalita-emissione-offre-servizi-pubblica-utilita-cui-somministrazione-acqua-luci-votive/