Fattura elettronica verso Regione o Ente Locale: se non riporta gli estremi della Determina deve essere rifiutata?

Fattura elettronica verso Regione o Ente Locale: se non riporta gli estremi della Determina deve essere rifiutata?

Il testo del quesito:

Con riferimento alla casistica di rifiuto della fattura di cui alla lett. e) [è omessa o errata l’indicazione di numero e data della determinazione dirigenziale d’impegno di spesa per le fatture emesse nei confronti delle Regioni e degli Enti Locali], considerato che l’art. 191 del Dlgs. n. 267/2000 prevede genericamente che la fattura riporti gli estremi della comunicazione effettuata al fornitore, si chiede come detta norma si coordini con la casistica di rifiuto di cui alla lett. e) che fa esplicito riferimento alla Determina. La comunicazione di cui all’art. 191 potrebbe anche non essere una

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Emergenza “Covid-19”: il Governo approva il Decreto “liquidità imprese” per immettere 400 miliardi di Euro nell’economia del Paese

Ieri sera, con la Conferenza Stampa tenuta a Palazzo Chigi, il Presidente Giuseppe Conte dichiara che il Consiglio dei Ministri

“Covid-19”: sospensione dei procedimenti amministrativi in materia di personale alla luce del Dl. n. 23/2020

Il Ministero per la Pubblica Amministrazione – Dipartimento della Funzione pubblica, con il Comunicato 9 aprile 2020 ha reso nota

Al via il “Servizio civile digitale”: verso l’impiego di almeno 1000 operatori con il ruolo di “facilitatori digitali”

Con una Nota pubblicata il 28 dicembre 2020 sul proprio sito istituzionale, il Ministero per l’Innovazione tecnologica ha reso nota

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.