“E-fattura” e trasmissione telematica dei corrispettivi: nuove indicazioni per le deleghe agli Intermediari abilitati

“E-fattura” e trasmissione telematica dei corrispettivi: nuove indicazioni per le deleghe agli Intermediari abilitati

L’Agenzia delle Entrate, con la Risoluzione n. 62/E del 26 giugno 2019, ha fornito nuovi chiarimenti in merito alle deleghe agli Intermediari per l’utilizzo dei servizi di fatturazione elettronica e di memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi.

Fatturazione elettronica

Ricordiamo che con il Provvedimento 21 dicembre 2018 sono state apportate modifiche ai Provvedimenti 30 aprile 2018 e 5 novembre 2018 in materia di fatturazione elettronica, al fine di recepire le indicazioni dell’Autorità garante per la protezione dei dati personali. In particolare, è stata prevista l’introduzione di una specifica funzionalità, da rendere disponibile nell’Area riservata del sito internet dell’Agenzia delle Entrate,

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

App utilizzate da P.A. per erogazione servizi e rispetto della normativa privacy: cosa deve fare un Ente per essere compliant col Gdpr?

Sempre più spesso i comuni, e più in generale la P.A., fanno uso di applicazioni al fine di fornire all’utenza

Fiscalità: verso il superamento degli “Studi di settore”, arrivano gli  “indicatori di compliance”

L’epoca degli “Studi di settore” si avvia verso il tramonto, ed a sostituirli saranno in futuro i c.d. “indicatori di

“Pnrr”: pubblicato il Decreto Mite per Progetti “Faro” di Economia circolare

Sulla G.U. n. 248 del 16 ottobre 2021 è stato pubblicato il Decreto 28 settembre 2021 del Ministero della Transizione

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.