Fatturazione elettronica estesa ai rapporti tra privati (c.d. “e-fattura”): un Provvedimento con le nuove regole ed una Circolare esplicativa

Fatturazione elettronica estesa ai rapporti tra privati (c.d. “e-fattura”): un Provvedimento con le nuove regole ed una Circolare esplicativa

Con il Provvedimento 30 aprile 2018, l’Agenzia delle Entrate ha definito le modalità per l’applicazione della fattura elettronica che, come previsto dai commi 916 e successivi dell’art. 1 della Legge n. 205/17 (“Legge di bilancio 2018”), verrà estesa già dal 1° luglio 2018 alle cessioni di carburante ed ai subappalti della P.A., mentre dal 1° gennaio 2019 a tutte le operazioni effettuate tra privati.

Con la Circolare n. 8/E, diramata lo stesso giorno, l’Agenzia ha contestualmente fornito i primi chiarimenti sulla base delle richieste rappresentate dagli operatori nel corso dei diversi incontri di coordinamento a livello ministeriale.

Infine,

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Concorsi pubblici: obbligo di comunicazione del risultato della valutazione dei titoli prima dell’effettuazione della prova orale

Nella Sentenza n. 350 del 2 marzo 2017 del Tar Calabria, il ricorrente ha partecipato ad una procedura selettiva, per

Fatturazione elettronica: al via il nuovo formato “FatturaPA”, valido sia per le interazioni con la P.A. che tra privati

Con un Comunicato congiunto diramato l’11 novembre 2016, l’Agenzia delle Entrate e l’Agenzia per l’Italia digitale (Agid), hanno reso noto

Istat: tutti gli adempimenti del 2019 per i Comuni

L’Istat ha pubblicato il calendario per il 2019 relativo alla programmazione delle attività dei Comuni chiamati a collaborare alle rilevazioni