Finanza di progetto: alcune indicazione dall’Anac nell’ambito del potere di raccomandazione vincolante

by Redazione | 04/01/2019 14:53

Nella Delibera n. 867 del 17 ottobre 2018 dell’Anac, la questione controversa riguarda il bando di un Comune relativo alla procedura aperta per la concessione gestione e manutenzione di un Cimitero con il metodo della finanza di progetto il cui valore è pari ad Euro 65.701.757,14. Tuttavia, il promotore del nuovo project financing fa parte del gruppo che attualmente gestisce il Cimitero (l’attuale gestore), sempre in regime di finanza di progetto. All’esito dell’analisi condotta, l’Anac ha rilevato alcune criticità rispetto alle disposizioni previste dall’art. 183, comma 5, del Dlgs. n. 50/2016, che inducono a formulare parere ai sensi dell’art. 211, comma 1-ter, del Dlgs. n. 50/2016, ricorrendo una fattispecie legittimante, ossia la presenza nel bando di misure che appaiono ingiustificatamente restrittive della partecipazione.

Più nel dettaglio, si pongono all’attenzione della stazione appaltante i seguenti aspetti, in difformità rispetto alle previsioni di cui all’art. 183, comma 15, del Dlgs. n. 50/2016:

Source URL: https://www.entilocali-online.it/finanza-progetto-alcune-indicazione-dallanac-nellambito-del-potere-raccomandazione-vincolante/