“Fondo di solidarietà comunale 2014”: assegnati i conguagli ai Comuni interessati

Con Comunicato 27 ottobre 2015, il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, ha reso noto che il 23 ottobre 2015 è stato ultimato il Decreto del Ministro dell’Interno, di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze, recante “Assegnazione dei conguagli del ‘Fondo di solidarietà comunale’ 2014 alcuni Comuni delle Regioni a statuto ordinario e delle Regioni Siciliana e Sardegna a seguito di ulteriori verifiche dei gettiti Imu e Tasi”.

Nell’Allegato A del presente Comunicato è possibile consultare gli importi dei conguagli del “Fondo solidarietà comunale” 2014 che sono stati assegnati a ciascuno dei 36 Comuni interessati, per un totale pari 10.713.842 Euro.

Il provvedimento in questione è in attuazione dell’art. 7 del Dpr. 1° dicembre 2014.


Related Articles

“Pass vaccinali” ammissibili solo per legge, con Regolamento UE, oppure sono inutili?

Sommario: 1. La necessità di tornare a viaggiare; 2. I diritti in gioco; 3. Limitazioni o precauzioni? Le posizioni della

Processo tributario: gli atti degli Enti Locali impugnabili

La Sentenza n. 11471 dell’11 maggio 2018 della Corte di Cassazione ha chiarito quali sono gli atti degli Enti Locali