“Fondo di solidarietà comunale”: aggiornate le quote 2015 spettanti ai Comuni alla luce del “Decreto Enti Locali”

“Fondo di solidarietà comunale”: aggiornate le quote 2015 spettanti ai Comuni alla luce del “Decreto Enti Locali”

 

Il Ministero dell’Interno-Direzione centrale della Finanza locale, ha pubblicato il 16 luglio 2015 sul proprio Portale istituzionale i dati relativi alle quote relative al “Fondo di solidarietà comunale” spettanti ad ogni singolo Ente per il 2015, aggiornati alla luce delle disposizioni di cui all’art. 7, comma 3, del Dl. n. 78/15.

I dati riepilogativi rappresentano un aggiornamento al 15 luglio 2015 dei dati precedentemente diffusi dalla stessa Direzione centrale con il Comunicato 15 aprile 2015.

E’ tuttavia ancora in attesa di emanazione il Dpcm. che stabilirà i criteri di formazione e di riparto del “Fondo di solidarietà comunale” 2015.

In seguito al perfezionamento di tale Decreto, sarà dunque divulgato un nuovo prospetto sintetico che consentirà ai singoli Comuni di conoscere tutte le componenti di calcolo che hanno portato alla determinazione del Fondo stesso.


Tags assigned to this article:
2015fondo di solidarietà

Related Articles

Responsabilità amministrativa: condanna del Dirigente per non aver richiesto l’estensione della garanzia fideiussoria su un contratto di locazione prorogato

Corte dei conti – Sezione seconda giurisdizionale centrale d’Appello, Sentenza n. 7 del 23 gennaio 2019 Oggetto Condanna del Direttore

Iva: il “reverse charge“ sulle forniture afferenti i servizi Iva si applica in base ai codici Ateco

L’Agenzia delle Entrate – Direzione centrale Normativa, con la attesa Circolare n. 14/E del 27 marzo 2015, ha stabilito che

Novità su compensi 2019 per i Revisori di Enti Locali: Delibera Corte dei Conti Sezione Autonomie n. 14

Il Decreto del Ministero dell’Interno 21 dicembre 2018 ha previsto l’aggiornamento dei limiti massimi del compenso base spettante ai Revisori