“Fondo di solidarietà comunale 2018”: le rettifiche degli importi determinate a seguito delle verifiche dei gettiti Imu e Tasi

“Fondo di solidarietà comunale 2018”: le rettifiche degli importi determinate a seguito delle verifiche dei gettiti Imu e Tasi

E’ stato pubblicato sul sito del Ministero dell’Interno-Dipartimento per gli Affari interni e territoriali, il Prospetto che anticipa quanto sarà formalizzato dal Decreto, in corso di perfezionamento, relativo all’utilizzo dell’accantonamento sul “Fondo di solidarietà comunale”, per l’anno 2018, a seguito delle verifiche dei gettiti Imu e Tasi.

Il Dm. autorizza l’attribuzione di Euro 7.394.940,66 ai 29 Comuni elencati nell’Allegato “A.

La misura si è resa necessaria per rettificare alcune errate attribuzioni di risorse a titolo di “Fondo di solidarietà comunale 2018”, emerse in sede di verifica tecnica dei gettiti Imu e Tasi stimati.

Le somme, attribuite a ogni singolo Ente nella misura indicata dallo stesso Allegato “A, sono state coperte mediante utilizzo parziale degli accantonamenti residui previsti dall’art. 7 del Dpcm. 10 marzo 2018.


Related Articles

Imu: qual è la corretta tassazione da applicare alle aree fabbricabili coltivate da un Imprenditore agricolo in pensione?

Il testo del quesito: “Un coltivatore diretto in pensione dal 1991, che continua a versare i contributi agricoli, è proprietario

Legge sull’usura: definiti i tassi per il periodo gennaio-marzo 2016

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 301 del 29 dicembre 2015 il Decreto Ministero dell’Economia e delle Finanze 21 dicembre

Appalti pubblici: la Corte di Giustizia europea illustra le condizioni necessarie per procedere all’affidamento “in house”

Nella Sentenza C-553/15 della Corte di Giustizia europea, i Giudici si esprimono sull’affidamento di un appalto pubblico senza procedura di

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.