Giurisdizione amministrativa: ricorso esperito avverso il silenzio-inadempimento serbato dalla Regione in ordine all’atto di diffida alla copertura degli oneri relativi al Servizio di “Trasporto pubblico locale”

Nella Sentenza n. 4705 del 7 ottobre 2015 del Tar Campania, i Giudici affermano che sussiste la giurisdizione amministrativa per il ricorso esperito avverso il silenzio-inadempimento serbato dalla Regione in ordine all’atto di diffida alla copertura degli oneri relativi al Servizio di “Trasporto pubblico locale”, in quanto si tratta di una controversia relativa all’esercizio di un potere amministrativo nella gestione di una concessione di servizio pubblico, che ricade pertanto nella giurisdizione esclusiva in materia di concessioni di pubblici servizi ex art. 133, comma 1, lett. c), del Cpa. La sussistenza del potere, nella fattispecie programmatorio delle risorse finanziarie

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Società “in house”: condizioni di partecipazione dei privati

Nel Parere n. 1389 del 7 maggio 2019 del Consiglio di Stato, i Giudici hanno precisato 3 Principi di fondamentale

Entrate tributarie gennaio-novembre 2015: sempre in crescita Irpef, Iva e Ires

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha esteso, con Comunicato n. 4 dell’8 gennaio 2016, il quadro delle entrate tributarie