Governo, lettera a Tajani con minacce di morte

(Adnkronos) – Il vicepremier e ministro degli Esteri Antonio Tajani avrebbe ricevuto alla Farnesina una lettera minatoria con minacce di morte. Lo si apprende da fonti parlamentari del centrodestra. 

“Desidero rivolgere al Vicepresidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri, Antonio Tajani, sentimenti di solidarietà e vicinanza per le gravissime minacce subite. Esprimo la più ferma condanna per questo gesto vile e ignobile. Auspico la pronta individuazione dei responsabili”, dichiara il Presidente della Camera dei deputati, Lorenzo Fontana. 

A quanto si apprende, il ministro dell’Interno Matteo Piantedosi ha chiamato al telefono il vicepremier e ministro degli Esteri, Antonio Tajani, per esprimergli totale solidarietà per le minacce ricevute. 

“La Lega esprime solidarietà e vicinanza al ministro Tajani. Le vergognose e vigliacche minacce di morte inviate al ministro, confermano che il governo di centrodestra sta lavorando nella giusta direzione. Auspichiamo che vengano presto individuati i mittenti e invitiamo tutte le forze politiche ad abbassare i toni per il bene del Paese”. Così i capigruppo di Camera e Senato della Lega Riccardo Molinari e Massimiliano Romeo.