“Green pass”: esteso l’obbligo di presentazione in ambito scolastico, della formazione superiore e socio sanitario-assistenziale

by Redazione | 21/09/2021 12:38

Sulla G.U. n. 217 del 10 settembre 2021 è stato pubblicato il Dl. n. 122/2021, recante “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza da ‘Covid-19’ in ambito scolastico, della formazione superiore e socio sanitario-assistenziale”.

Il Decreto modifica il Dl. n. 52/2021 (vedi Entilocalinews n. 26 del 28 giugno 2021), estendendo l’art. 9-ter – “Impiego delle Certificazioni verdi ‘Covid-19’” – anche al personale dei Servizi educativi per l’infanzia, dei Centri provinciali per l’istruzione degli adulti (Cpia), dei Sistemi regionali di Istruzione e Formazione professionale (Iefp), dei Sistemi regionali che realizzano i percorsi di Istruzione e Formazione tecnica superiore (Ifts) e degli Istituti tecnici superiori (Its). 

L’obbligo è esteso anche chiunque acceda alle Strutture delle Istituzioni, educative e formative, per tutelare la Salute pubblica.

Tali disposizioni non si applicano ai soggetti esenti dalla campagna vaccinale e ai bambini, agli alunni e agli studenti nonché ai frequentanti dei Sistemi regionali di formazione, ad eccezione di coloro che prendono parte ai percorsi formativi degli Istituti tecnici superiori (Its). 

Chi è tenuto a verificare il rispetto delle prescrizioni sono i Dirigenti scolastici e i Responsabili delle Istituzioni scolastiche, educative e formative. 

Nel caso in cui l’accesso alle Strutture sia motivato da ragioni di servizio o di lavoro, la verifica del rispetto delle prescrizioni deve essere effettuata anche dai rispettivi datori di lavoro.

La violazione delle disposizioni sopra dette è sanzionata ai sensi dell’art. 4, commi 1, 3, 5 e 9, del Dl. n. 19/2020.

Fino al 31 dicembre 2021, termine di cessazione dello Stato di emergenza, chiunque acceda alle Strutture appartenenti alle Istituzioni universitarie e dell’alta formazione artistica musicale e coreutica, nonché alle altre Istituzioni di alta formazione collegate alle Università, deve possedere la Certificazione verde “Covid-19”.

Il Decreto modifica anche il Dl. n. 44/2021 (vedi Entilocalinews n. 23 del 7 giugno 2021), estendendo l’obbligo vaccinale dal 10 ottobre 2021 e fino al 31 dicembre 2021 anche ai soggetti anche esterni che svolgono, a qualsiasi titolo, la propria attività lavorativa nelle strutture residenziali, socio-assistenziali e socio-sanitarie.

I Responsabili delle strutture e i Datori di lavoro dei soggetti che svolgono nelle predette Strutture attività lavorativa sulla base di contratti esterni, assicurano il rispetto dell’obbligo di possedere la Certificazione verde.

L’accesso alle Strutture di cui all’art. 1-bis in violazione delle disposizioni di cui al comma 1 è sanzionato ai sensi dell’art. 4, commi 1, 3, 5 e 9, del Dl. n. 19/2020.

Source URL: https://www.entilocali-online.it/green-pass-esteso-lobbligo-di-presentazione-in-ambito-scolastico-della-formazione-superiore-e-socio-sanitario-assistenziale/