Green pass obbligatorio, portuali Trieste: “Dipendenti al lavoro senza certificato”

Green pass obbligatorio, portuali Trieste: “Dipendenti al lavoro senza certificato”

Il Clpt, comitato lavoratori portuali Trieste, al secondo giorno di sciopero contro il Green pass obbligatorio sul lavoro, ha denunciato stamane in questura l’Agenzia per il lavoro portuale di Trieste (Alpt) perché farebbe lavorare alcuni suoi dipendenti senza il certificato verde. 

Intanto, anche l’attore Enrico Montesano annuncia la presenza nella città nel pomeriggio insieme al leader dei 3V Luca Teodori: “Siamo in viaggio verso Trieste per portare la nostra solidarietà ai portuali, agli operai di Trieste. Mi sembrava giusto e doveroso come cittadino italiano. Stanno facendo una lotta che mi ricorda quella che fecero gli operai tra il 1943-45 delle fabbriche del nord, loro salvarono le fabbriche dai tedeschi, ora la classe operaia sta cercando di salvare il nostro paese”, dice l’attore in un video su Facebook.
 


Related Articles

Vaccino Covid, Giappone sospende uso Moderna per ‘lotti contaminati’

Il ministero della Sanità giapponese ha sospeso “in via precauzionale” la somministrazione di 1,6 milioni di dosi di vaccino Moderna

Covid Iran, c’è “un morto ogni due minuti”

In Iran “ogni due secondi una persona viene infettata” a causa della pandemia di Covid e “quasi ogni due minuti

Covid oggi Piemonte, 203 contagi: bollettino 15 ottobre

Sono 203 i contagi da coronavirus in Piemonte oggi, 15 ottobre 2021, secondo i dati covid del bollettino della regione.

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.