Green pass obbligatorio, Salvini: “Vediamo, poi a ottobre trarremo conseguenze”

Green pass obbligatorio, Salvini: “Vediamo, poi a ottobre trarremo conseguenze”

Green pass obbligatorio per i lavoratori a partire dal 15 ottobre? “La situazione è sotto controllo, le terapie intensive sono vuote al 95%, vediamo di arrivare a ottobre e poi se la situazione sarà migliorata ne trarremo le conseguenze”. Parola di Matteo Salvini, parlando in piazza a Roma e rispondendo a chi gli chiede dell’estensione del certificato decisa ieri dal Cdm. “Il tampone non dura più due, ma tre giorni, ce ne saranno milioni gratuiti, non c’è obbligo di green pass per prendere autobus e metro, non c’è obbligo vaccinale, il lavoro della Lega si sta facendo notare”, assicura il leader del Carroccio. 


Related Articles

Virologi in tv solo se autorizzati? Gli esperti covid in rivolta

Virologi, immunologi, infettivologi in tv, alla radio o intervistati dai giornali solo se autorizzati dalla struttura di appartenenza. E’ l’Ordine

Quirinale, Berlusconi: “Farò quello che potrà essere utile a Paese”

“Penso che Silvio Berlusconi può essere ancora utile al Paese e ai cittadini italiani, vista la stima che ancora mi

Serie A, Roma-Udinese 1-0: decide Abraham

Roma-Udinese 1-0, vittoria giallorossa di misura all’Olimpico. A decidere l’incontro una rete di Tammy Abraham al 36′ del primo tempo.

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.