Green pass, Ricciardi: “Tamponi inadeguati, falsi negativi infettano”

Green pass, Ricciardi: “Tamponi inadeguati, falsi negativi infettano”

La modalità di rilascio del Green pass covid obbligatorio andrebbe rivista e “irrigidita”, mentre il tampone per avere il certificato verde “è una misura non adeguata a questa fase epidemica” e “vero tallone d’Achille” con falsi negativi che “infettano”. Così Walter Ricciardi, consulente del ministro della Salute Roberto Speranza, ospite di ‘The Breakfast Club’ su Radio Capital. “Oggi – ha spiegato – va rivista la modalità di rilascio del Green pass, noi lo rilasciamo come accade anche in Europa, ai guariti, ai vaccinati e ai tamponati. Ma il tampone antigenico è il vero tallone d’Achille in questo momento, nel migliore dei casi non certifica la positività almeno del 30% dei soggetti. Quindi ci sono dei falsi negativi che pensano di essere al sicuro ma entrano in ambienti e infettano, anche qualche vaccinato. Quindi, è una mia idea ma condivisa da altri esperti, dovremmo irrigidire la modalità di rilascio del certificato. Il tampone per avere il Green pass è una misura non adeguata a questa fase epidemica”.  

Per Ricciardi, “i casi cresceranno, la variante Delta ha cambiato il gioco ed è molto molto ma molto più contagiosa rispetto a quella di Wuhan e quella inglese. Una persona positiva ne contagia 6-7”, spiega, mentre sulla scelta dell’Austria di puntare al lockdown per i non vaccinati “onestamente non ne abbiamo bisogno” ed “è stata una scelta drammatica dell’Austria ed è chiaro che sono corsi ai ripari dopo che i buoi erano scappati. Il nostro Governo ha preso decisioni tempestive”.  

Rispetto allo scorso anno “abbiamo un’arma in più che è il vaccino, l’anno scorso non avevamo la possibilità di proteggerci e quest’anno invece sì. Se aumentiamo la copertura vaccinale e se adoperiamo cautela, anche da vaccinati, potrà essere un Natale tranquillo passato anche con familiari e amici stretti se ci comportiamo bene”, aggiunge Ricciardi sulle previsioni per il Natale.  


Related Articles

Green pass obbligatorio Vaticano, via tre Guardie svizzere no vax

Green pass obbligatorio, Con l’entrata in vigore dell’ordinanza dello Stato della Città del Vaticano che ha reso obbligatoria la presentazione

Covid oggi Italia, 6.619 contagi e 18 morti: bollettino 30 luglio

Sono 6.619 i contagi da coronavirus in Italia oggi, venerdì 30 luglio 2021, secondo i dati – regione per regione

Mostro di Firenze, avvocato familiari vittime: “Togliete indagine a Procura”

(Adnkronos) – Le indagini sul cosiddetto ‘mostro di Firenze’, a cui sono attribuiti una serie di omicidi avvenuti fra il

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.