Ici: aree destinate a verde pubblico attrezzato

Ici: aree destinate a verde pubblico attrezzato

Nella Sentenza Corte dei conti 3 aprile 2015, n. 5992, si osserva che la questione controversa riguarda il vincolo di destinazione urbanistica a verde pubblico, specificatamente se questo sottragga, a fini Ici,  l’area al regime fiscale dei suoli edificabili.

La Suprema Corte statuisce che un’area compresa in una zona destinata dal Prg a verde pubblico attrezzato, come nel caso di specie, è sottoposta ad un vincolo di destinazione che preclude ai privati tutte quelle trasformazioni del suolo che sono riconducibili alla nozione tecnica di edificazione. Ne deriva che un’area con tali caratteristiche non può essere qualificata come fabbricabile, ai sensi

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Versamenti mensili Irap: gli Enti pubblici che non utilizzano il Modello “F24EP” devono utilizzare il Modello “F24”, codice-tributo “3858”

L’Agenzia delle Entrate, con la Risoluzione n. 75/E del 9 agosto 2019, ha chiarito che per effettuare, tramite Modello “F24”,

Upi: Achille Variati è il nuovo Presidente

Scambio di testimone al vertice dell’Unione delle Province italiane. Achille Variati – Presidente e Sindaco di Vicenza – è stato

Iva: ribadita la necessaria sussistenza del Principio di detraibilità prospettica, connesso al Principio di neutralità dell’Imposta

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta n. 584 del 14 settembre 2021, ha trattato il tema della spettanza del diritto