Il 22% della popolazione mondiale fuori dalla comfort zone climatica entro il 2100

Il 22% della popolazione mondiale fuori dalla comfort zone climatica entro il 2100

(Adnkronos) – Entro il 2100, il 22% della popolazione mondiale potrebbe uscire dalla comfort zone climatica a causa dei fenomeni connessi al riscaldamento globale. A lanciare l’allarme è un gruppo di ricercatori dell’Università di Exeter, nel Regno Unito. Tra i più esposti al rischio, 600 milioni di indiani, 300 milioni di Nigeriani, 100 milioni di indonesiani e 80 milioni di pakistani e filippini. Gli esperti hanno presentato i risultati della loro ricerca su “Nature Sustainability”, autorevole rivista di settore. 


Related Articles

Biodiversità: il WWF chiede il Garante della Natura

(Adnkronos) – Si è appena celebrata la Giornata Mondiale della Biodiversità (22 maggio), l’occasione per riflettere non solo sulle perdite

Segnalato un tricheco in Normandia

(Adnkronos) – Un tricheco è stato avvistato nel porto francese di Dieppe, in Normandia, a migliaia di chilometri di distanza

Impegni su emissioni, adattamento e aiuti, al via la Cop27

(Adnkronos) – “Di solito le Cop iniziano con grandi attese e poi finiscono con la delusione. Questo summit comincia, invece,

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.