Il Ddl di revisione del Testo Unico dell’ordinamento degli Enti Locali

Il Ddl di revisione del Testo Unico dell’ordinamento degli Enti Locali

di Giovanni Viale

Nella Nota di aggiornamento al DEF (NADEF) del 2021 il Governo, a completamento della manovra di bilancio 2022-2024, dichiara quali collegati alla decisione di bilancio vari disegni di legge (Ddl), tra i quali il Ddl di revisione del Testo Unico dell’ordinamento degli Enti Locali (Tuel).

Alla metà di ottobre è circolato un testo frutto di un accordo tra ANCI e UPI che, presumibilmente, potrà essere la base del ddl governativo.

Il testo di cui si parla si compone di 2 parti:

  1. il Capo I contiene una delega legislativa per la manutenzione del Testo Unico degli
Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Riforma Its: firmato il Decreto di riparto delle risorse destinate agli “Istituti tecnologici superiori”

Il Ministero dell’Istruzione, attraverso il Comunicato 26 agosto 2022, informa che il Ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, ha firmato il Decreto

“Testo unico delle Società a partecipazione pubblica”: le principali novità introdotte dal “Decreto Correttivo”

Il Consiglio dei Ministri ha approvato, lo scorso 9 giugno 2017, in esame definitivo, lo Schema di Decreto legislativo riguardante

Amministratori: rimborso spese di viaggio

Nella Delibera n. 44 del 21 giugno 2019 della Corte dei conti Basilicata, un Sindaco ha chiesto un parere sulla

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.