Imposta di bollo nei contratti d’appalto: l’Agenzia delle Entrate conferma l’assoggettamento su Allegati, Offerte e Istanze

by Redazione | 22/10/2018 17:10

Con la Risposta all’Istanza di Interpello n. 35 del 12 ottobre 2018, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito all’assolvimento dell’Imposta di bollo sui “documenti” prodotti nell’ambito dei contratti pubblici.

L’Agenzia istante e in generale tutte le P.A. che gestiscono abitualmente procedure di evidenza pubblica per l’affidamento di appalti devono, insieme alle imprese partecipanti, produrre documentazione soggetta ad Imposta di bollo ai sensi del Dpr. n. 642/1972.

Gli ultimi riferimenti di prassi ad hoc in materia di Imposta di bollo nei contratti di appalto sono le Risoluzioni n. 97/E del 2002 e n. 71/E del 2003 che,

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login[1] per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.
Endnotes:
  1. Login: https://www.entilocali-online.it/wp-login.php?redirect_to=https://www.entilocali-online.it/imposta-bollo-nei-contratti-dappalto-lagenzia-delle-entrate-conferma-lassoggettamento-allegati-offerte-istanze/

Source URL: https://www.entilocali-online.it/imposta-bollo-nei-contratti-dappalto-lagenzia-delle-entrate-conferma-lassoggettamento-allegati-offerte-istanze/