Imu: i Comuni possono modificare l’aliquota sui terreni agricoli per l’anno 2015?

by Redazione | 20/07/2015 9:59

Il testo del quesito:

Con riferimento all’Imu per i terreni agricoli si chiede se, per l’anno 2015, i Comuni hanno facoltà di modificare l’aliquota o devono applicare quella base del 7,6 per mille?

La risposta dei ns. esperti.

Ai sensi dell’art. 13, comma 6, del Dl. n. 201/11, “l’aliquota di base dell’Imposta è pari allo 0,76%. I Comuni con Deliberazione del Consiglio comunale, adottata ai sensi dell’art. 52, del Dlgs. n. 446/97, possono modificare, in aumento o in diminuzione, l’aliquota di base sino a 0,3 punti percentuali”.

Considerato che nell’ordinamento positivo non si ravvisano limitazioni alla

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login[1] per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.
Endnotes:
  1. Login: https://www.entilocali-online.it/wp-login.php?redirect_to=https://www.entilocali-online.it/imu-i-comuni-possono-modificare-laliquota-sui-terreni-agricoli-per-lanno-2015/

Source URL: https://www.entilocali-online.it/imu-i-comuni-possono-modificare-laliquota-sui-terreni-agricoli-per-lanno-2015/