Imu: pubblicato da Ifel lo Schema di delibera per il differimento del termine di pagamento della prima rata per i soggetti in difficoltà economiche a causa dell’emergenza da “Covid-19”

Imu: pubblicato da Ifel lo Schema di delibera per il differimento del termine di pagamento della prima rata per i soggetti in difficoltà economiche a causa dell’emergenza da “Covid-19”

È stato pubblicato sul sito web istituzionale dell’Ifel lo Schema di delibera di Consiglio comunale per prevedere il differimento della prima rata Imu, scadente il 16 giugno, con specifico riguardo ai contribuenti che risultano in difficoltà economiche a causa dell’emergenza sanitaria da “Covid-19”.
In particolare,  Ifel ipotizza la facoltà di eseguire il versamento entro una certa data, successiva al 16 giugno, senza applicazione di sanzioni ed interessi, ai soggetti che hanno effettivamente registrato difficoltà economiche, previa presentazione di specifica comunicazione.

Ifel ritiene altresì non condivisibile l’idea che il Comune, in applicazione della facoltà di differimento termini concessa dall’art.

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Personale: determinazione dei resti assunzionali

Nella Delibera n. 215 del 30 maggio 2019 della Corte dei conti Toscana, un Sindaco ha chiesto un parere sulla

Imu: applicazione dell’esenzione agli immobili costruiti dalle Cooperative edilizie non assegnate ai soci

È stata pubblicata sul sito web istituzionale del Ministero delle Finanze – Dipartimento delle Finanze, la Risoluzione 5 novembre 2015,

Acquisizione di partecipazione in una Società commerciale che vende energia e gas: obbligo di motivazione

Nella Sentenza n. 1935 del 2 settembre 2019 del Tar Lombardia, i Giudici hanno affermato che un Ente Locale non

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.