Imu: “sì” del Mef al differimento dei termini per il versamento dell’acconto

Imu: “sì” del Mef al differimento dei termini per il versamento dell’acconto

È stata pubblicata sul sito web istituzionale del Mef-Dipartimento Finanze, la Risoluzione 8 giugno 2020 n. 5/Df, rubricata “Differimento dei termini di versamento dei Tributi locali – Emergenza epidemiologica ‘Covid-19’ – Quesiti”.

La Risoluzione fornisce alcuni chiarimenti sulla possibilità, per i Comuni, di differire autonomamente i termini di versamento dei Tributi locali di propria competenza e le modalità con cui può essere esercitata tale facoltà.

In via preliminare, il Ministero afferma che la problematica deve essere analizzata con riferimento al dettato dell’art. 52 del Dlgs. n. 446/1997, che disciplina l’autonomia regolamentare riconosciuta agli Enti Locali per quanto riguarda

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Conto trimestrale: pubblicato dall’Istat il report su P.A., reddito e risparmio delle famiglie e profitti di Società

Il 4 ottobre 2019 l’Istat ha pubblicato sul proprio sito istituzionale il Comunicato-stampa con il quale rende noto il Conto

Ambiente: al via la seconda edizione della Campagna europea “Let’s clean up Europe, save the date”

Con il Comunicato-stampa 16 febbraio 2015, FederaAmbiente (“Federazione italiana servizi pubblici igiene ambientale”) ha reso noto che, a partire dal

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.