Incarichi: il parere della Corte sulla disciplina delle assunzioni a tempo determinato di personale con qualifica dirigenziale

Incarichi: il parere della Corte sulla disciplina delle assunzioni a tempo determinato di personale con qualifica dirigenziale

Nella Delibera n. 30 del 22 marzo 2016 della Corte dei conti Toscana, viene chiesto se alle assunzioni a tempo determinato di personale con qualifica dirigenziale ex art. 110 del Dlgs. n. 267/00 si applica la disciplina limitativa di cui all’art. 9, comma 28, del Dl. n. 78/10, convertito dalla Legge n. 122/10, oppure le speciali disposizioni di cui all’art. 110, comma 1, del Tuel. La Sezione rileva che, con le modifiche normative, introdotte nel 2014, è stato dato un assetto alla disciplina, più volte modificata, relativa al conferimento degli incarichi a contratto a soggetti esterni alla Pubblica Amministrazione o

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Spesa per il trattamento accessorio del personale: la Corte Toscana si esprime in merito al comma 236 della “Legge di stabilità”

Nella Delibera n. 269 del 7 dicembre 2016 della Corte dei conti Toscana, il Parere ha ad oggetto l’interpretazione dell’art.

Istat: pubblicato l’aggiornamento dell’Indice sul costo della vita a giugno 2018

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 188 del 14 agosto 2018 il Comunicato Istat recanti l’aggiornamento al mese di giugno

Ipoteca: obbligatorio il contraddittorio endoprocedimentale ai fini della legittimità del conseguente atto impositivo

Nella Ordinanza n. 2879 del 12 febbraio 2016 della Corte di Cassazione, i Giudici statuiscono che l’iscrizione ipotecaria prevista dall’art.