Inps: modalità di accreditamento delle P.A. al Servizio telematico “Richiesta visita medica di controllo”

Inps: modalità di accreditamento delle P.A. al Servizio telematico “Richiesta visita medica di controllo”

Con il Messaggio n. 3685 del 26 settembre 2017, l’Inps ha fornito chiarimento in merito alle modalità di accreditamento delle Pubbliche Amministrazioni al Servizio telematico “Richiesta visita medica di controllo” di cui alla Circolare Inps n. 118 del 12 settembre 2011.

Il citato Documento di prassi, emanato nel 2011, aveva previsto che la presentazione della richiesta potesse essere effettuata anche dai datori di lavoro pubblici attraverso il portale web dell’Istituto – Servizio di “Richiesta Visita Medica di controllo”, con accesso tramite Pin.

Per quanto riguarda le P.A., era stato specificato che i datori di lavoro non

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Riscossione: si possono notificare avvisi di accertamento all’estero a una Srl che sposta la sede legale lasciando una forte situazione debitoria?

Il testo del quesito: “Se una Srl sposta la sede legale all’estero, e chiude la sede locale in Italia, lasciando

Corte dei conti ed Istat: siglato un Protocollo d’intesa per lo scambio di informazioni finalizzato all’attività statistica e di ricerca scientifica

Con il Comunicato-stampa 1° febbraio 2019, la Corte dei conti ha reso nota l’avvenuta sottoscrizione, lo scorso 31 gennaio 2019,