Inps: modalità di accreditamento delle P.A. al Servizio telematico “Richiesta visita medica di controllo”

Inps: modalità di accreditamento delle P.A. al Servizio telematico “Richiesta visita medica di controllo”

Con il Messaggio n. 3685 del 26 settembre 2017, l’Inps ha fornito chiarimento in merito alle modalità di accreditamento delle Pubbliche Amministrazioni al Servizio telematico “Richiesta visita medica di controllo” di cui alla Circolare Inps n. 118 del 12 settembre 2011.

Il citato Documento di prassi, emanato nel 2011, aveva previsto che la presentazione della richiesta potesse essere effettuata anche dai datori di lavoro pubblici attraverso il portale web dell’Istituto – Servizio di “Richiesta Visita Medica di controllo”, con accesso tramite Pin.

Per quanto riguarda le P.A., era stato specificato che i datori di lavoro non

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Procedimento amministrativo: condanna del dipendente che non lo conclude nei termini

Se mai ce se ne fosse bisogno, è bene ricordare – pur senza alcun intento di terrorismo psicologico – che

Incarichi: il parere della Corte sulla disciplina delle assunzioni a tempo determinato di personale con qualifica dirigenziale

Nella Delibera n. 30 del 22 marzo 2016 della Corte dei conti Toscana, viene chiesto se alle assunzioni a tempo

“Piani di prevenzione della corruzione e della Trasparenza”: online i Moduli per l’inserimento dei dati sul monitoraggio

L’Autorità nazionale Anticorruzione ha comunicato il 3 novembre 2020, tramite il proprio sito, che la Piattaforma online per l’acquisizione dei