Inps: modalità di accreditamento delle P.A. al Servizio telematico “Richiesta visita medica di controllo”

Inps: modalità di accreditamento delle P.A. al Servizio telematico “Richiesta visita medica di controllo”

Con il Messaggio n. 3685 del 26 settembre 2017, l’Inps ha fornito chiarimento in merito alle modalità di accreditamento delle Pubbliche Amministrazioni al Servizio telematico “Richiesta visita medica di controllo” di cui alla Circolare Inps n. 118 del 12 settembre 2011.

Il citato Documento di prassi, emanato nel 2011, aveva previsto che la presentazione della richiesta potesse essere effettuata anche dai datori di lavoro pubblici attraverso il portale web dell’Istituto – Servizio di “Richiesta Visita Medica di controllo”, con accesso tramite Pin.

Per quanto riguarda le P.A., era stato specificato che i datori di lavoro non

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Cyber sicurezza”: pubblicato il Decreto-legge approvato dal Consiglio dei Ministri

E’ stato pubblicato in G.U. n. 222 del 21 settembre 2019 il Dl. 21 settembre 2019 n. 105, approvato dal

Finanza locale: avviate le procedure di recupero delle maggiori somme percepite dagli Enti Locali durante le Consultazioni referendarie

Sul sito del Ministero dell’Interno – Dipartimento per gli Affari interni e territoriali, è stato pubblicato il Comunicato 7 ottobre

Imposta sulla pubblicità: vi è soggetto il messaggio pubblicitario esposto all’interno di un centro commerciale

Nella Sentenza n. 321 del 2 febbraio 2017 della Ctr Milano, un Concessionario per la riscossione della Imposta comunale sulla