Istat: pubblicato in G.U. l’aggiornamento dell’Indice sul costo della vita a gennaio 2014

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 53 del 5 marzo 2014 il Comunicato dell’Istat contenente l’aggiornamento al mese di gennaio 2014 dell’Indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati.

Com’è noto, tale indice è da utilizzarsi, oltre che per l’aggiornamento dei canoni di locazione (ai sensi di quanto disposto dall’art. 81, delle Legge n. 392/78), anche ogni qual volta atti normativi o contrattuali delle Pubbliche Amministrazioni facciano esplicito rinvio al variare del costo della vita, come stabilito dall’art. 54, della Legge n. 449/97.

Si riporta di seguito una Tabella riepilogativa del suddetto aggiornamento:

 

 

 

Anni e mesi

 

 

Indici

Variazioni percentuali

rispetto al corrispondente periodo

dell’anno precedente di 2 anni precedenti
    (Base 2010=100)    
2013 Gennaio 106,7 2,2 5,4
  Febbraio 106,7 1,8 5,1
  Marzo 106,9 1,6 4,9
  Aprile 106,9 1,1 4,4
  Maggio 106,9 1,2 4,3
  Giugno 107,1 1,2 4,4
  Luglio 107,2 1,2 4,2
  Agosto 107,6 1,1 4,3
  Settembre 107,2 0,8 3,9
  Ottobre 107,1 0,7 3,4
  Novembre 106,8 0,6 3,0
  Dicembre 107,1 0,6 3,0
  Media 107,0    
2014 Gennaio 107,3 0,6 2,8

_________________________________


Tags assigned to this article:
istat

Related Articles

“Piani urbanistici particolareggiati”: se salta l’agevolazione nessuna sanzione per la mancata denuncia

E’ stata pubblicata in data 9 aprile 2014 la Risoluzione n. 37/E con la quale l’Agenzia delle Entrate ha chiarito

Indennità di carica Amministratori locali: riduzione in caso di impiego part-time

Nella Delibera n. 109 del 13 settembre 2018 della Corte dei conti Liguria, un Comune chiede di conoscere se, a

Privacy: le indicazioni del Garante sulla figura del Responsabile della protezione dei dati personali

Il Garante per la protezione dei dati personali ha predisposto una versione aggiornata della scheda informativa sulla figura del Responsabile

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.