Istat: pubblicato l’aggiornamento dell’Indice sul costo della vita a marzo 2019

Istat: pubblicato l’aggiornamento dell’Indice sul costo della vita a marzo 2019

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 102 del 3 maggio 2019 il Comunicato Istat recante l’aggiornamento al mese di febbraio 2019 dell’Indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati.

Com’è noto, tale indice è da utilizzarsi, oltre che per l’aggiornamento dei canoni di locazione (ai sensi di quanto disposto dall’art. 81 della Legge n. 392/1978), anche ogni qual volta atti normativi o contrattuali delle Pubbliche Amministrazioni facciano esplicito rinvio al variare del costo della vita, ai sensi dell’art. 54, della Legge n. 449/1997.

Si riporta di seguito una Tabella riepilogativa del suddetto aggiornamento:

 

Anni e mesi Indici

(Base 2015=100)

Variazioni percentuali

rispetto al corrispondente periodo

dell’anno precedente di 2 anni precedenti
2018 Marzo 101,7 0,7 2,1
  Aprile 101,7 0,4 2,1
  Maggio 102,0 0,9 2,3
  Giugno 102,2 1,2 2,3
  Luglio 102,5 1,5 2,5
  Agosto 102,9 1,5 2,7
  Settembre 102,4 1,3 2,4
  Ottobre 102,4 1,5 2,4
  Novembre 102,2 1,4 2,2
  Dicembre 102,1 1,0 1,8
2018 Media 102,1
2019 Gennaio 102,2 0,7 1,6
  Febbraio 102,3 0,8 1,3
  Marzo 102,5 0,8 1,5

Related Articles

Iscrizione ipotecaria debiti tributari: si fa riferimento anche ai crediti iscritti a ruolo che sono oggetto di contestazione

Nella Sentenza n. 20055 del 7 ottobre 2015 della Corte di Cassazione, i Giudici affermano che, in tema di iscrizione

Compensazione minor gettito Imu/Tasi: attribuiti i contributi agli Enti colpiti dal Sisma ischitano e al Comune di Genova  

Sisma Ischia Con il Decreto 21 dicembre 2018, pubblicato sulla G.U. n. 5 del 7 gennaio 2019, emanato dal Ministero

Esenzione Ici: non si applica se le attività di natura istituzionale non sono riconducibili all’Ente pubblico che lo ha dato in concessione

Nella Sentenza n. 16797 del 7 luglio 2017 della Corte di Cassazione, la questione controversa in esame ha ad oggetto

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.