Iva: i servizi svolti dagli Agenti di Polizia locale su richiesta dei privati sono soggetti ad Imposta?

Iva: i servizi svolti dagli Agenti di Polizia locale su richiesta dei privati sono soggetti ad Imposta?

Il testo del quesito:

Il Comune intende approvare un Regolamento in base al quale il privato che richiede delle prestazioni di servizi (inerenti alla gestione del traffico o alla predisposizione delle ordinanze temporanee di chiusura del traffico) degli Agenti di Polizia locale (in genere in occasione di eventi e manifestazioni, gare ciclistiche, ad es., promossi da privati) sia tenuto al rimborso dei relativi costi. Abbiamo ipotizzato che il rimborso non sia soggetto ad Iva, in quanto le prestazioni non sono ‘commerciali’, nel senso che possono essere prestate soltanto dagli agenti di polizia locale. Il rimborso verrebbe poi utilizzato (almeno

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Pcc”: quali modalità per la pubblicazione del dato relativo allo stock dei debiti commerciali scaduti al 31 dicembre 2018?

Il testo del quesito: “Quali sono le modalità operative con cui il ns. Ufficio deve effettuare la Comunicazione dell’ammontare dei

Regime Iva delle “Agenzie di viaggio”: l’esclusione da “split payment” non vale anche per le fatture d’acquisto se emesse in regime ordinario

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta all’Istanza di Interpello n. 11 del 18 dicembre 2018, ha chiarito, in risposta ad

Edilizia residenziale pubblica: pubblicati i criteri per la formulazione dei “Programmi di recupero e razionalizzazione degli immobili”

  E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 21 maggio 2015 il Dm. Ministero Infrastrutture e Trasporti recante “Criteri per

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.