Iva: la riscossione di canoni per l’utilizzo del patrimonio comunale è da considerarsi “mero godimento” escluso da imposta ?

di Francesco Vegni

Il testo del quesito:

A seguito dell’Ordinanza n. 1164/2023 della Corte di Cassazione e di un commento alla stessa, uscito nei giorni scorsi sulla Stampa nazionale, in cui viene ricordato che il ‘mero godimento’ esenta dall’Iva la gestione del patrimonio immobiliare dell’Ente Locale, si chiede se tale pronunciamento porti a delle conseguenze di cui dover tener conto”.

La risposta dei nostri esperti:

Si tratta di una Ordinanza, quella citata, che non tratta di Iva, ma su cui l’estensore del richiamato commento ha voluto sviluppare un interessante approfondimento, incentrandolo sulla gestione Iva degli immobili da parte

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.