La gestione della “Pcc” dopo la “Legge di bilancio 2020”

by Redazione | 13/03/2020 13:13

Con la Legge n. 160/2019 è stata spostata al 2021 l’applicazione delle misure di garanzia per il mancato rispetto dei tempi di pagamento, che come noto per gli Enti Locali consiste nella costituzione del “Fondo garanzia debiti commerciali”. Con la medesima disposizione, il Legislatore ha disposto la soppressione del periodo di cui al comma 861, Legge n. 145/2018, introdotto dall’art. 50, Legge n. 124/2019, che prevedeva, “limitatamente all’esercizio 2019, gli Indicatori di cui al comma 859 (Indici di ritardo e di pagamento) possono essere elaborati sulla base delle informazioni presenti nelle registrazioni contabili dell’Ente con le modalità fissate dal

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login[1] per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.
Endnotes:
  1. Login: https://www.entilocali-online.it/wp-login.php?redirect_to=https://www.entilocali-online.it/la-gestione-della-pcc-dopo-la-legge-di-bilancio-2020/

Source URL: https://www.entilocali-online.it/la-gestione-della-pcc-dopo-la-legge-di-bilancio-2020/