La giornata parlamentare – 30 novembre

by Redazione | 30/11/2017 11:09

Oggi al Senato

L’Assemblea del Senato tornerà a riunirsi a partire dalle 9.30 per proseguire l’esame della Legge di Bilancio. Nella giornata di ieri è stata svolta la discussione generale mentre oggi, al termine delle repliche dei relatori e Governo, con ogni probabilità verrà posta la questione di fiducia. Una volta approvata, la legge di Bilancio passerà all’esame della Camera.

Per quanto riguarda i lavori delle Commissioni, la Affari costituzionaliproseguirà il confronto sullo schema di decreto legislativo per la determinazione dei collegi elettorali. La Commissione Giustiziaesaminerà il ddl per l’introduzione del reato di propaganda del regime fascista e nazifascista, e lo schema di decreto legislativo sulla delicata questione dell’intercettazione di conversazioni o comunicazioni. La Commissione Sanità svolgerà diverse audizioni sul ddl Lorenzin per la delega al Governo in materia di sperimentazione clinica di medicinali, riordino delle professioni sanitarie e dirigenza sanitaria del Ministero della salute.

Oggi alla Camera

Per quanto riguarda l’altro ramo del Parlamento, dopo che ieri il Governo ha posto la questione di fiducia sul decreto Fiscale, l’Assemblea della Camera tornerà a riunirsi a partire dalle 8.30 per le dichiarazioni di voto, seguite dal voto di fiducia. Successivamente saranno discussi e votati gli ordini del giorno e infine, intorno alle 15, è previsto il voto finale sul provvedimento.

Quanto ai lavori delle Commissioni, la Affari Costituzionali proseguirà l’esame dello schema di decreto legislativo per la determinazione dei collegi elettorali della Camera e del Senato, e della proposta di legge sulle modifiche al Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli Enti locali. La Commissione Giustizia avvierà un’indagine conoscitiva e svolgerà audizioni sulla pdl per la tutela degli animali.

La Commissione Finanze proseguirà il ciclo di audizioni nell’ambito dell’indagine conoscitiva sull’impatto della tecnologia finanziaria sul settore finanziario, creditizio e assicurativo; alle 14 ascolterà il Presidente della CONSOB Giuseppe Vegas e a seguire il professor Marcello Minenna sulla pdl per l’estinzione agevolata dei debiti pregressi insoluti delle persone fisiche e delle piccole e medie imprese verso gli istituti di credito. Si confronterà poi su diverse risoluzioni fra cui quella sugli interventi in materia fiscale, assicurativa e finanziaria sulle tematiche ambientali e quella per l’estensione delle misure d’indennizzo forfettario in favore dei risparmiatori titolari di obbligazioni subordinate.

La Affari sociali proseguirà l’esame della legge quadro sui diritti di cittadinanza delle persone sorde, con disabilità uditiva in genere e sordocieche, e di quella per la prevenzione, la cura e la riabilitazione della dipendenza da gioco d’azzardo patologico. La Commissione Agricoltura esaminerà la proposta di legge sulle disposizioni in materia di produzione e vendita del pane.

Alemanno e Storace verso la Lega Nord

Nuovo caos nel Centro Destra. Ieri il Movimento nazionale per la sovranità, capeggiato da Gianni Alemanno e Francesco Strorace, ha siglato un patto con la Lega Nord di Matteo Salvini. La mossa a sorpresa è tesa a rafforzare il Carroccio nel Lazio in vista delle prossime elezioni ma ha di fatto irrigidito i rapporti con Fratelli d’Italia. Il partito di Giorgia Meloni, forte anche degli ultimi sondaggi che lo danno stabilmente intorno al 5%, preferisce non commentare la notizia dell’accordo. Rimane il fatto che in queste ultime settimane la pressione su Fratelli d’Italia da parte della Lega Nord e di Forza Italia è aumentata notevolmente e il rischio è che si apra un nuovo fronte di scontro interno.

Grande lavoro dei pontieri del Pd sono sulle alleanze

Con l’obiettivo di lavorare alla costruzione di un’alleanza di Centro Sinistra i pontieri del Partito Democratico sono tornati al lavoro. Piero Fassino e Lorenzo Guerini hanno ripreso i loro incontri con i possibili componenti della futura coalizione: il coordinatore dem ha visto il capogruppo di Alternativa Popolare Maurizio Lupi in vista della Direzione nazionale del partito prevista il 4 dicembre, i centristi di Lorenzo Dellai e una delegazione dell’Italia dei Valori; l’ex segretario Ds, accompagnato da Maurizio Martina, ha incontrato oggi la delegazione di Campo progressistacomposta da Ciccio Ferrara e Bruno Tabacci. Il faccia a faccia, che fa seguito a quello della scorsa settimana e s’inserisce in un percorso di costruzione dell’agenda programmatica, è servito a fare il punto sulle novità cui si sta lavorando nella legge di bilancio, anche per imprimere al percorso quella discontinuità chiesta a più ripresa da Giuliano Pisapia.

I dem sono tutto sommato fiduciosi: i cambiamenti inseriti nella manovra su superticket e tutele occupazionali sono un primo passo, anche se la volontà dell’ex sindaco di Milano è l’approvazione del biotestamento e soprattutto dello ius soli. Sul fine vita la strada appare più semplice: l’idea è quella di chiedere la calendarizzazione del provvedimento in aula al Senato nella Capigruppo di martedì ed esaminare il testo nella settimana che va dal 12 al 14 dicembre. Sulla legge della cittadinanza rischiano invece di non esserci i tempi anche se il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni ha più volte insistito sulla necessità di una sua approvazione.

 

A cura di Nomos Centro Studi parlamentari[1]

Nomos

La settimana parlamentare” è una rubrica a cura di Nomos Centro Studi Parlamentari, partner commerciale dell’Editore di questo Portale di informazione specializzata, Centro Studi Enti Locali srl.
Grazie alla sinergia avviata tra queste due realtà imprenditoriali, ai Lettori di Entilocali-online.it viene offerta la possibilità di consultare, in maniera del tutto gratuita, gli aggiornamenti relativi ai temi e ai provvedimenti al centro dell’attenzione dei due rami del Parlamento.
La scelta di avviare questo nuovo Progetto – ampliando la vasta gamma di servizi e contenuti accessibili attraverso questo Portale – si pone in continuità con il costante sforzo profuso da Centro Studi Enti Locali per garantire un’informazione sempre più efficace, tempestiva e completa ai propri Abbonati.

Endnotes:
  1. A cura di Nomos Centro Studi parlamentari: https://www.nomoscsp.com/settimana-in-parlamento/la-giornata-parlamentare-del-30-novembre-2017.html

Source URL: https://www.entilocali-online.it/la-giornata-parlamentare-30-novembre/