La giornata parlamentare del 12 ottobre 2020

La giornata parlamentare del 12 ottobre 2020

L’Aula del Senato

L’assemblea del Senato tornerà a riunirsi alle 9.30 per confrontarsi sulla relazione delle Commissioni Bilancio e Politiche dell’UE sulle Linee guida per la definizione del Piano nazionale di ripresa e resilienza e alle 17.00 per ascoltare le Comunicazioni del Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte in vista del Consiglio europeo del 15 e 16 ottobre 2020. A seguire esaminerà il rendiconto 2019 e l’Assestamento 2020, la Legge di delegazione europea 2019 e la nota di aggiornamento al Documento di economia e finanza 2020 (Nadef) e l’annessa relazione al Parlamento. Giovedì alle 15.00 svolgerà le interrogazioni a risposta immediata. 

Le Commissioni del Senato

Per quanto riguarda le Commissioni, la Affari Costituzionali esaminerà il decreto per la proroga della dichiarazione dello stato di emergenza epidemiologica da COVID-19, il ddl sulle statistiche in tema di violenza di genere e il disegno di legge costituzionale sulla validità dei referendum per la fusione di Regioni o la creazione di nuove e per il distacco di Province e Comuni da una Regione e la loro aggregazione ad altra. La Difesa svolgerà diverse audizioni nell’ambito dell’affare assegnato sui profili della sicurezza cibernetica attinenti la difesa nazionale. La Bilancio, con la rispettiva della Camera, oggi alle 9.00 ascolterà i rappresentanti della Banca d’Italia e dell’Ufficio parlamentare di bilancio (UPB), e domani alle 8.30 il Ministro dell’economia e delle finanze Roberto Gualtieri nell’ambito dell’esame della nota di aggiornamento al Documento di economia e finanza 2020 (Nadef). A seguire si confronterà, con la Politiche dell’Unione Europea, sulla proposta di Linee guida per la definizione del Piano nazionale di ripresa e resilienza. Giovedì, la Finanze ascolterà i rappresentanti della Guardia di Finanza sull’affare assegnato per il conseguimento degli obiettivi di politica fiscale per gli anni 2020-2022. 

La Agricoltura proseguirà il confronto sul disegno di legge per la limitazione alla vendita sottocosto di prodotti agricoli e il divieto di aste a doppio ribasso, e svolgerà delle audizioni sull’affare assegnato relativo alle problematiche riguardanti aspetti di mercato e tossicologici della filiera del grano duro. Mercoledì ascolterà il Presidente della provincia di Bolzano e i rappresentanti del Comitato Pastori d’Italia sull’affare assegnato relativo ai danni causati all’agricoltura dall’eccessiva presenza della fauna selvatica. La Lavoro esaminerà il ddl sull’assegno unico e universale e la proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio sulla protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un’esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni. La Sanità si confronterà sul ddl d’istituzione di una Commissione d’inchiesta parlamentare sul SSN. La Territorio ascolterà i rappresentanti di Ispra, Assoporti, Guardia Costiera, Guardia di Finanza, Direzione generale per il patrimonio naturalistico e il mare e Direzione generale per l’economia circolare del Ministero dell’ambiente sulla proposta di legge cosiddetta salva mare; a seguire si confronterà sui disegni di legge per la rigenerazione urbana.

L’Aula della Camera

Nell’arco della settimana l’Assemblea della Camera esaminerà le proposte di legge costituzionale in materia di elettorato per l’elezione del Senato della Repubblica e la relazione delle Commissioni Bilancio e Politiche dell’UE sulle Linee guida per la definizione del Piano nazionale di ripresa e resilienza. Mercoledì alle 9.30 ascolterà le Comunicazioni del Presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte in vista della riunione del Consiglio europeo del 15 e 16 ottobre 2020 e a seguire si confronterà sulla nota di aggiornamento al Documento di economia e finanza 2020 (Nadef) e sull’annessa relazione al Parlamento. Giovedì esaminerà la mozione per l’introduzione di appositi indicatori del livello di digitalizzazione e innovazione (indice «Desi») nell’ambito del Documento di economia e finanza, e la mozione per la realizzazione del Ponte sullo stretto di Messina, nell’ambito di un più ampio programma di rilancio infrastrutturale ed economico. Come di consueto mercoledì alle 15.00 svolgerà le interrogazioni a risposta immediata e venerdì alle 9.30 le interpellanze urgenti.

Le Commissioni della Camera

Per quanto riguarda le Commissioni, la Affari Costituzionali proseguirà l’esame della pdl costituzionale per la riduzione del numero dei delegati regionali per l’elezione del Presidente della Repubblica. La Giustizia esaminerà la pdl in materia d’illeciti agro-alimentari, la legge di delega al Governo per la riforma dell’ordinamento giudiziario e per l’adeguamento dell’ordinamento giudiziario militare, nonché disposizioni in materia ordinamentale, organizzativa e disciplinare, di eleggibilità e ricollocamento in ruolo dei Magistrati e di costituzione e funzionamento del Consiglio superiore della magistratura. Ascolterà poi i rappresentanti dell’Associazione italiana giovani avvocati (AIGA) e dell’Associazione Nazionale Forense (ANF) nell’ambito dell’esame del disegno di legge per la delega al Governo per l’efficienza del processo penale e disposizioni per la celere definizione dei procedimenti giudiziari pendenti presso le Corti d’appello. Con l’Affari Sociali svolgerà alcune audizioni sulle proposte di legge sul rifiuto dei trattamenti sanitari e la liceità dell’eutanasia. La Esteri proseguirà l’esame del Presidente Rodolfo Errore e dell’Amministratore Delegato di SACE Alessandro Latini sulle dinamiche del commercio internazionale e l’interesse nazionale. 

La Bilancio concluderà il confronto sulla relazione relativa all’individuazione delle priorità nell’utilizzo del Recovery Fund. La Finanze si confronterà sulla pdl per contrastare il finanziamento delle imprese produttrici di mine antipersona, di munizioni e submunizioni a grappolo, svolgerà diverse audizioni sulla pdl relativa alle agevolazioni fiscali per favorire la diffusione dei veicoli alimentati ad energia elettrica e alcune nell’ambito dell’indagine conoscitiva sui mercati finanziari al servizio della crescita economica. Esaminerà poi le risoluzioni per le semplificazioni fiscali per il contrasto dell’evasione, implementazione della tracciabilità elettronica dei pagamenti, lo scontrino digitale ed il credito d’imposta. Con la Giustizia, svolgerà diverse audizioni nell’ambito dell’esame della Comunicazione della Commissione relativa a un piano d’azione per una politica integrata dell’Unione in materia di prevenzione del riciclaggio di denaro e del finanziamento del terrorismo e sull’istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sulla morte di David Rossi, dirigente del Monte dei Paschi di Siena. La Istruzione si confronterà sulla pdl per la soppressione del divieto di contemporanea iscrizione a più università o corsi di studio. 

La Ambiente ascolterà il Capo Dipartimento della Protezione Civile Angelo Borrelli sull’efficacia degli interventi in materia di difesa del suolo, anche alla luce dei recenti eventi metereologici avversi che hanno interessato il Nord Italia. Con la Trasporti, si confronterà sulla risoluzione relativa al piano d’investimenti per il potenziamento, l’ammodernamento e lo sviluppo delle grandi infrastrutture del Mezzogiorno. La Trasporti svolgerà diverse audizioni sulla proposta di legge quadro in materia di interporti e si confronterà sulla pdl di modifica del Codice della strada. La Attività Produttive esaminerà la pdl per l’istituzione del Ministero del turismo e altre disposizioni per la promozione del turismo e il sostegno del lavoro e delle imprese operanti nel settore, nonché deleghe al Governo per l’istituzione della Scuola nazionale di alta formazione turistica e la disciplina dell’attività delle piattaforme tecnologiche d’intermediazione di servizi turistici. La Lavoro svolgerà alcune audizioni sulle disposizioni in materia di lavoro, occupazione e incremento della produttività ed alcune sulle risoluzioni sui sistemi di protezione sociale per i lavoratori. Esaminerà poi la pdl su società cooperative, appalto, somministrazione di lavoro e distacco di lavoratori e la pdl per la prevenzione e il contrasto delle molestie morali e delle violenze psicologiche in ambito lavorativo. Giovedì alle 13.00 ascolterà la Ministra del lavoro e delle politiche sociali Nunzia Catalfo nell’ambito dell’esame degli Atti dell’Unione europea per il sostegno all’occupazione giovanile. 

La Affari Sociali svolgerà diverse audizioni sulla pdl di deleghe al Governo per il sostegno e la valorizzazione della famiglia, si confronterà, in sede di comitato ristretto, sulla pdl di disciplina delle attività funerarie, della cremazione e della conservazione o dispersione delle ceneri e, in sede legislativa, sulla pdl per l’istituzione della Giornata dei camici bianchi. A seguire si confronterà sulle risoluzioni per il riordino della pet therapy e sulla pdl per il sostegno della ricerca e della produzione dei farmaci orfani e della cura delle malattie rare. L’Agricoltura svolgerà diverse audizioni nell’ambito dell’esame della comunicazione della Commissione al Parlamento europeo, al Consiglio, al Comitato economico e sociale europeo e al Comitato delle regioni sulla strategia “Dal produttore al consumatore – per un sistema alimentare equo, sano e rispettoso dell’ambiente” e alcune altre sulla pdl relativa alla disciplina dell’ippicoltura e di delega al Governo per l’adozione di disposizioni volte allo sviluppo del settore. Infine la Commissione Politiche dell’UE si confronterà sulla legge europea 2019-2020.


Nomos

A cura di Nomos Centro Studi parlamentari

La settimana parlamentare” è una rubrica a cura di Nomos Centro Studi Parlamentari, partner commerciale dell’Editore di questo Portale di informazione specializzata, Centro Studi Enti Locali S.p.a. .
Grazie alla sinergia avviata tra queste due realtà imprenditoriali, ai Lettori di Entilocali-online.it viene offerta la possibilità di consultare, in maniera del tutto gratuita, gli aggiornamenti relativi ai temi e ai provvedimenti al centro dell’attenzione dei due rami del Parlamento.
La scelta di avviare questo nuovo Progetto – ampliando la vasta gamma di servizi e contenuti accessibili attraverso questo Portale – si pone in continuità con il costante sforzo profuso da Centro Studi Enti Locali per garantire un’informazione sempre più efficace, tempestiva e completa ai propri Abbonati.


Related Articles

La giornata parlamentare – 29 novembre

Monito Mattarella sui conti Giuseppe Conte si presenterà al nuovo incontro con Jean-Claude Juncker e Pierre Moscovici, a margine del G20 di Buenos Aires, con in

La settimana parlamentare – 25 febbraio 2020

Forte tensione tra Conte e alcuni Governatori sul Coronavirus Il premier Giuseppe Conte prova a mettere ordine nel caos generato in tutta

La Giornata Parlamentare del 13 maggio 2021

Sui migranti Draghi è chiaro: nessuno sia lasciato solo in acque italiane Sull’emergenza migranti la bussola che guida il governo di Mario

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.