Alla Camera

Nell’arco di questa settimana l’Assemblea della Camera dei deputati esaminerà la pdl di delega al Governo in materia di politiche in favore delle persone anziane, la pdl per la prevenzione e la repressione della diffusione illecita di contenuti tutelati dal diritto d’autore mediante le reti di comunicazione elettronica, la proposta d’istituzione di una Commissione parlamentare d’inchiesta sulla scomparsa di Emanuela Orlandi e di Mirella Gregori, la proposta d’istituzione di una Commissione parlamentare d’inchiesta sulle condizioni di sicurezza e sullo stato di degrado delle città e delle loro periferie, e quella per l’istituzione di una Commissione parlamentare d’inchiesta sulla morte di David Rossi. A seguire esaminerà le mozioni sulla vicenda nota come Qatargate e si confronterà sulle mozioni in materia di agevolazioni fiscali per il settore edilizio e per l’efficienza energetica.Domani alle 11.00 svolgerà le interpellanze e le interrogazioni; mercoledì alle 9.30 ascolterà le comunicazioni del Presidente del Consiglio dei ministri Giorgia Meloni in vista della riunione del Consiglio europeo del 23 e 24 marzo 2023, alle 15.00 svolgerà le interrogazioni a risposta immediata e venerdì alle 9.30 le interpellanze urgenti.

Per quanto riguarda le Commissioni, la Affari costituzionali svolgerà delle audizioni sulla pdl per la separazione delle carriere giudicante e requirente della magistratura, la pdl in materia di conflitti d’interessi e di delega al Governo per l’adeguamento della disciplina relativa ai titolari delle cariche di governo locali e ai componenti delle autorità indipendenti di garanzia, vigilanza e regolazione, nonché disposizioni concernenti il divieto di percezione di erogazioni provenienti da Stati esteri da parte dei titolari di cariche pubbliche, la pdl sulla rappresentanza delle minoranze linguistiche nella composizione della Corte costituzionale e il decreto per la protezione temporanea per le persone provenienti dall’Ucraina. Assieme alla rispettiva al Senato ascolterà il professor Gian Carlo Blangiardo nell’ambito della proposta di nomina a presidente dell’Istituto nazionale di statistica (Istat) e svolgerà delle audizioni sulle pdl per l’esercizio del diritto di voto in un comune diverso da quello di residenza, in caso d’impedimenti per motivi di studio, lavoro o cura. Svolgerà poi diverse audizioni nell’ambito dell’indagine conoscitiva sulla rappresentanza d’interessi e dibatterà sulla pdl per l’inserimento in Costituzione dell’attività sportiva.

La Giustizia, con la Affari Sociali, esaminerà le pdl per la prevenzione e contrasto del fenomeno del bullismo, del cyberbullismo e sulle misure rieducative dei minori, e dibatterà sulle pdl per la tutela del rapporto tra detenute madri e figli minori. La Esteri si confronterà sulla risoluzione sulle possibili iniziative e interlocuzioni del Governo italiano nei confronti dei Paesi aderenti al progetto Eastmed, ascolterà l’Ambasciatore di Moldova in Italia Anatolie Urecheanu sui recenti sviluppi della situazione nel suo Paese e delibererà un’indagine conoscitiva sui risvolti geopolitici connessi all’approvvigionamento delle cosiddette terre rare. Con la rispettiva del Senato, ascolterà l’Ambasciatore d’Ucraina in Italia Yaroslav Melnyk. Giovedì, con la rispettiva del Senato, ascolterà il Ministro degli Affari esteri e della cooperazione internazionale Antonio Tajani sugli esiti del Consiglio affari esteri dell’Unione europea del 20 marzo 2023. La Difesa ascolterà il Comandante Generale della Guardia di Finanza Gen. C. A. Giuseppe Zafarana sui programmi di attività del Corpo e il Presidente della Federazione Aziende Italiane per l’Aerospazio, la Difesa e la Sicurezza (AIAD) Ing. Giuseppe Cossiga sulle tematiche relative alla produzione di beni e servizi d’interesse per la dotazione di mezzi del settore della Difesa. La Bilancio ascolterà i rappresentanti del CNEL nell’ambito dell’indagine conoscitiva sugli effetti macroeconomici e di finanza pubblica derivanti dagli incentivi fiscali in materia edilizia. La Finanze esaminerà il decreto-legge sulla cessione dei crediti e ascolterà il Governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco sulle attività svolte dalla Banca d’Italia.

La Cultura, con la Lavoro, svolgerà delle audizioni sulle tematiche afferenti al lavoro sportivo, esaminerà la pdl per l’istituzione della Settimana nazionale delle discipline scientifiche, tecnologiche, ingegneristiche e matematiche. Con la Trasporti, ascolterà gli europarlamentari Massimiliano Smeriglio e Vincenzo Sofo sull’Atto Ue sul quadro comune per i servizi di media nell’ambito del mercato interno ed esaminerà la pdl per la prevenzione e la repressione della diffusione illecita di contenuti tutelati dal diritto d’autore mediante le reti di comunicazione elettronica. Infine svolgerà delle audizioni sulla pdl in materia di ordinamento delle professioni pedagogiche ed educative e istituzione del relativo albo professionale, ascolterà il Presidente del CNEL Tiziano Treu nell’ambito dell’esame delle proposte di legge per l’introduzione dell’insegnamento del diritto del lavoro e della cultura della sicurezza nei luoghi di lavoro nelle scuole secondarie, e svolgerà delle audizioni sulla pdl per la prevenzione della dispersione scolastica mediante l’introduzione sperimentale delle competenze non cognitive nel metodo didattico.

La Ambiente esaminerà lo schema di decreto del PdCM per la realizzazione del collegamento intermodale Roma-Latina, tratta autostradale Roma (Tor de’ Cenci) – Latina nord (Borgo Piave) e la nomina del relativo Commissario straordinario, e la risoluzione sulla modifica della disciplina transitoria riguardante la qualificazione delle stazioni appaltanti. La Trasporti svolgerà alcune audizioni sulla relazione relativa ai contratti di programma stipulati dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti con la società Rete Ferroviaria Italiana per il periodo regolatorio 2022-2026 (parte servizi e parte investimenti). La Attività Produttive svolgerà delle audizioni nell’ambito dell’indagine conoscitiva sul Made in Italy e, con la Lavoro, alcune sulle risoluzioni riguardanti l’individuazione di soluzioni di salvaguardia dei livelli occupazionali e di reindustrializzazione aziendale con riferimento allo stabilimento Gkn di Campi Bisenzio (Firenze).

La Lavoro dibatterà sulla risoluzione sulla giusta retribuzione e salario minimo e, con la Affari Sociali, si confronterà sulla proposta d’istituzione di una Commissione parlamentare d’inchiesta sulle condizioni di lavoro in Italia, sullo sfruttamento e sulla tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro pubblici e privati. La Affari Sociali esaminerà il disegno di legge, già approvato dal Senato, di deleghe al Governo in materia di politiche in favore delle persone anziane, la pdl per l’istituzione di una Commissione parlamentare d’inchiesta sulla gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 e dibatterà il Piano europeo di lotta contro il cancro e le risoluzioni per aggiornare gli standard per la distribuzione dei punti nascita. La Agricoltura svolgerà delle audizioni sulle pdl per la promozione e lo sviluppo dell’imprenditoria giovanile nel settore agricolo, sulle pdl per la castanicoltura, sulle pdl in materia di denominazione dei prodotti alimentari contenenti proteine vegetali, sulle pdl per lo sviluppo del settore apistico e sulla pdl per la disciplina. Infine, svolgerà delle audizioni ed esaminerà la pdl per la promozione e la valorizzazione delle attività del settore florovivaistico. 

Al Senato

L’Assemblea del Senato tornerà a riunirsi domani alle 11.30 per le comunicazioni del Presidente del Consiglio dei ministri Giorgia Meloni in vista del Consiglio europeo del 23 e 24 marzo 2023. Giovedì, alle 10.00, voterà per l’elezione dei componenti dei Consigli di Presidenza della Giustizia amministrativa, della Corte dei conti e della Giustizia tributaria.

Per quanto riguarda le Commissioni, la Affari Costituzionali svolgerà delle audizioni ed esaminerà il decreto per l’ingresso dei lavoratori stranieri e il contrasto all’immigrazione irregolare, dibatterà sul ddl il ddl sulle norme sulla democrazia nei partiti e sulla selezione democratica e trasparente delle candidature per le cariche elettive, il ddl per l’attuazione dell’articolo 49 della Costituzione in materia di disciplina dei partiti, il ddl per la modifica dell’articolo 117 della Costituzione sulla tutela della salute, il ddl per l’elezione diretta dei presidenti delle Province, dei sindaci metropolitani e dei sindaci, il ddl per la compartecipazione dello Stato alle spese per i minori in comunità o istituti, il ddl per l’istituzione del Garante per la protezione dati personali e diritti umani e il ddl per il ripristino della festività nazionale del 4 novembre. Infine, dibatterà sulla proposta di nomina del professor Gian Carlo Blangiardo a presidente dell’Istituto nazionale di statistica (ISTAT). 

La Giustizia esaminerà il ddl per l’avocazione delle indagini per delitti di violenza domestica o di genere, il ddl per l’equo compenso delle prestazioni professionali, il ddl sulla diffamazione a mezzo stampa e proseguirà le audizioni nell’ambito dell’indagine conoscitiva sul tema delle intercettazioni. La Esteri e Difesa ascolterà il Capo di Stato maggiore dell’Aeronautica militare gen. sq.a. Luca Goretti sulle linee programmatiche del suo mandato e il Capo di Stato maggiore della Difesa amm. Giuseppe Cavo Dragone sulle linee programmatiche del suo mandato. La Bilancio esaminerà gli emendamenti al decreto Pnrr. La Finanze ascolterà i rappresentanti di Confindustria, Confapi, Casartigiani, Confagricoltura, CNA, Confartigianato e Federpesca nell’ambito dell’indagine conoscitiva sugli strumenti d’incentivazione fiscale con particolare riferimento ai crediti d’imposta. 

La Cultura esaminerà il ddl per il sostegno alle associazioni musicali amatoriali, il ddl per il sostegno e la valorizzazione del Pistoia Blues Festival e per la realizzazione del Festival Internazionale Time in Jazz, e il ddl per per diffondere la conoscenza della tragedia delle foibe; con la Salute, dibatterà sul ddl per l’introduzione del profilo professionale dell’assistente per l’autonomia e la comunicazione nei ruoli del personale scolastico. La Ambiente e Trasporti esaminerà il ddl per l’istituzione di una Commissione d’inchiesta sui rifiuti e lo schema di decreto del PdCM per la realizzazione del collegamento intermodale Roma-Latina, tratta autostradale Roma (Tor de’ Cenci) – Latina nord (Borgo Piave). 

La Industria e Agricoltura esaminerà il ddl sulle modifiche al codice della proprietà industriale, il ddl sull’agricoltore custode dell’ambiente e del territorio, il ddl sul contrasto del bracconaggio ittico e il ddl sulla produzione e vendita del pane. La Affari Sociali e Lavoro si confronterà sulla proposta d’istituzione di una Commissione parlamentare d’inchiesta sulla condizione di lavoro in Italia, sul ddl per il ristoro dei medici lesi dalla SARS-CoV-2, ascolterà i rappresentanti della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome nell’ambito dell’indagine conoscitiva sulla ristrutturazione edilizia e l’ammodernamento tecnologico del patrimonio sanitario pubblico, anche nel quadro della Missione 6 del PNRR, e dell’indagine conoscitiva sulle forme integrative di previdenza e di assistenza sanitaria nel quadro dell’efficacia complessiva dei sistemi di welfare e di tutela della salute.


Nomos

A cura di Nomos Centro Studi parlamentari

La settimana parlamentare” è una rubrica a cura di Nomos Centro Studi Parlamentari, partner commerciale dell’Editore di questo Portale di informazione specializzata, Centro Studi Enti Locali S.p.a. .
Grazie alla sinergia avviata tra queste due realtà imprenditoriali, ai Lettori di Entilocali-online.it viene offerta la possibilità di consultare, in maniera del tutto gratuita, gli aggiornamenti relativi ai temi e ai provvedimenti al centro dell’attenzione dei due rami del Parlamento.
La scelta di avviare questo nuovo Progetto – ampliando la vasta gamma di servizi e contenuti accessibili attraverso questo Portale – si pone in continuità con il costante sforzo profuso da Centro Studi Enti Locali per garantire un’informazione sempre più efficace, tempestiva e completa ai propri Abbonati.

Lascia un commento