Legge Regione Toscana n. 49/2019: un intervento “manutentivo” in attesa di una riforma delle Istituzioni locali a livello nazionale ?

Legge Regione Toscana n. 49/2019: un intervento “manutentivo” in attesa di una riforma delle Istituzioni locali a livello nazionale ?

La Legge Regione Toscana n. 49/2019, “Disposizioni sugli Enti Locali. Modifiche alla Legge regionale n. 68/2011 e alla Legge regionale n. 22/2015”, interviene su diversi aspetti con lo scopo fondamentale di consolidare le gestioni associate dei Comuni, in particolare delle Unioni, modificandone la disciplina dei contributi (anche per quelli ai piccoli Comuni disagiati), istituendo la Conferenza permanente delle Unioni, definendo una procedura in 2 fasi di verifica dell’effettività dello svolgimento delle funzioni e rafforzando la valutazione della maggiore integrazione (con contributi in funzione anche del numero delle funzioni associate), oltre che dell’efficienza.

Molti altri sono gli interventi: la

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Anncsu”: salta il termine del 31 dicembre 2016 per l’eliminazione degli esponenti numerici associati ai numeri civici

Con una Nota 19 dicembre 2016, l’Anci ha reso noto l’esito dell’invio delle proprie segnalazioni inviate ad Istat e Agenzia

Trasferimenti erariali: disposto il pagamento dei rimborsi delle spese sostenute per le aspettative sindacali dei dipendenti

Con il Provvedimento 26 settembre 2017, è stato disposto il pagamento del contributo assegnato nel 2017 alle Province, alle Città

Iva: anche le Società “in house” applicano il regime di esenzione alle prestazioni socio-sanitarie ed assistenziali

Ctr-Lombardia – Sentenza n. 1017/67/16 del 18 gennaio 2016   È stato avanzato ricorso alla Ctr-Lombardia da una Società “in-house

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.