Mancata dichiarazione di una annotazione nel Casellario informatico Anac: non comporta l’automatica esclusione

Mancata dichiarazione di una annotazione nel Casellario informatico Anac: non comporta l’automatica esclusione

Nella Delibera n. 951 dell’11 novembre 2020 dell’Anac, una Società ha contestato l’esclusione dalla gara disposta dalla Stazione appaltante per non avere dichiarato la presenza di un’annotazione sul Casellario informatico Anac relativa all’esclusione da una precedente procedura di gara, ai sensi dell’art. 80, comma 5, lett. m), del Dlgs. n. 50/2016, per sussistenza di una situazione di collegamento sostanziale tra Imprese.

L’Autorità chiarisce che la mancata dichiarazione di un’annotazione non interdittiva nel Casellario informatico Anac non comporta l’esclusione automatica dell’operatore per falsa dichiarazione, ai sensi dell’art. 80, comma 5, lett. f-bis), ma va inquadrata nell’ambito della lett. c-bis) della medesima disposizione. Ciò comporta, in applicazione del Principio di diritto sancito dall’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato con la Sentenza n. 16/2020, che, ai fini dell’eventuale esclusione, la Stazione appaltante dovrà svolgere una valutazione discrezionale, stabilendo preliminarmente se il provvedimento oggetto di annotazione sia rilevante ai fini dell’ammissione, ed in secondo luogo, se il comportamento tenuto dall’operatore incida in senso negativo sulla sua integrità o affidabilità professionale.


Related Articles

Imu: errato pagamento ad altro Comune

Nella Sentenza n. 5519 del 1° ottobre 2019 della Ctr Lazio, un contribuente propone ricor­so avverso l’avviso di accertamento Imu

Ici: per l’esenzione prevale la destinazione

Nella Sentenza n. 20516 del 12 ottobre 2016 della Corte di Cassazione, la controversia riguarda l’impugnazione di un avviso di

“Centrale unica di committenza”: semplificazione delle procedure anche per i Comuni con popolazione inferiore a 10.000 abitanti

L’attuale versione del comma 3 dell’art. 23-ter del Dl. n. 90/14, convertito con Legge n. 114/14, prevede la deroga all’obbligo

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.