Attività di accertamento tributi

Entro la data odierna i Comuni devono inviare all’Agenzia delle Entrate, attraverso il canale Siatel – il Sistema telematico che mette in comunicazione Anagrafe tributaria ed Enti Locali – tutte le informazioni utili per accertare il versamento dei tributi statali, per i periodi d’imposta i cui termini per l’esercizio dell’attività di accertamento decadono il 31 dicembre dell’anno 2014, in base alle modalità indicate nel Provvedimento Entrate 26 novembre 2008.