Incarichi retribuiti: obbligo di comunicazione

Entro la data odierna gli Enti devono comunicare al Dipartimento della Funzione Pubblica, ai sensi dell’art. 53, commi 12, 13 e 14 del Dlgs. n. 165/2001, per ciascuno dei propri dipendenti e distintamente per ogni incarico conferito o autorizzato, i compensi erogati direttamente nell’anno precedente (2018) per gli incarichi conferiti e dei compensi erogati da terzi, sempre nell’anno precedente, per gli incarichi autorizzati, sulla base delle comunicazioni fornite da questi ultimi entro il 30 aprile oltre che ai dipendenti per incarichi attribuiti ed inserimento delle informazioni nella banca dati dell’Ente accessibile al pubblico per via telematica così per i collaboratori esterni e dei soggetti cui sono stati affidati incarichi di consulenza nel corso del 2018, con l’indicazione della ragione dell’incarico o dell’ammontare dei compensi corrisposti ed inserimento delle informazioni nella banca dati dell’Ente accessibile al pubblico per via telematica.