Rideterminazione obiettivi equilibrio finale di competenza del bilancio

Ai fini della rideterminazione degli obiettivi di finanza pubblica, le Regioni e le Province autonome definiscono criteri di virtuosità e modalità operative, previo confronto in sede di Consiglio delle autonomie locali e, ove non istituito, con i rappresentanti regionali delle autonomie locali. In vista di tale obiettivo, gli Enti Locali comunicano ad Anci e Upi, alle Regioni e alle Province autonome, entro il 15 settembre, gli spazi finanziari di cui necessitano per effettuare esclusivamente impegni in conto capitale ovvero gli spazi finanziari che sono disposti a cedere (vedasi art. 1, comma 730, Legge 28 dicembre 2015, n. 208 ).