Ritenute alla fonte (Irpef ed Addizionale Irpef)

Scade in data odierna il termine, per le Province, per i Comuni (tranne quelli con meno di 5.000 abitanti che non beneficiano di trasferimenti statali) e per i Consorzi, Associazioni, Unioni di Comuni e Comunità montane con più di 10.000 abitanti, che non si avvalgono della possibilità di compensazione di cui all’art. 17 del Dlgs. n. 241/1997, per il versamento tramite Modello “F24EP” delle ritenute alla fonte sui redditi soggetti a tale disciplina corrisposti nel mese precedente. Scadenza prorogata al 30 giugno 2020 dall’art. 18 del Dl. n. 23/2020, almeno per il personale impiegato nelle attività istituzionali, mentre per quello impiegato in attività commerciali occorre verificare la sussistenza delle condizioni previste in tale norma