Trasmissione telematica delle fatture attive – Dlgs. n. 127/15 e Provvedimento 28 ottobre 2016

Scade in data odierna, per il solo anno 2017 (vedi Provvedimento Agenzia Entrate 1° dicembre 2016), il termine per esercitare l’opzione per la trasmissione telematica trimestrale dei dati delle fatture attive emesse in formato analogico, che non transitano dallo “Sdi”, di cui all’art. 1, comma 3, del Dlgs. n. 127/15, del Provvedimento Agenzia delle Entrate 28 ottobre 2016 e dei chiarimenti forniti con la Circolare n. 1/E del 2017. Nel caso di mancato esercizio dell’opzione si ricade automaticamente nella disposizione contenuta nell’art. 21 del Dl. n. 78/10, come modificato dall’art. 4 del Dl. n. 193/16, convertito con Legge n. 225/16, oggetto a sua volta di modifica da parte dell’art. 14-ter della Legge 27 febbraio 2017, n. 19, di conversione del Dl. n. 244/16, rubricato “Proroga e definizione di termini” (c.d. “Decreto Milleproroghe”).