Il Messo notificatore: prescrizioni normative e riflessi operativi per efficientare la riscossione delle entrate

by Redazione | 06/05/2019 16:24

Premessa

La Legge n. 296/2006 (“Finanziaria 2007”) ha, come sappiamo, introdotto la cd. “miniriforma dei Tributi locali”, andando ad aggiungere numerose disposizioni volte a normare il procedimento di accertamento e riscossione delle entrate, contenute nei commi da 161 a 171.

Ma la Legge n. 296/2006 ha inserito anche 2 figure importanti nel panorama della riscossione delle entrate, ovvero il Messo notificatore (commi da 158 a 160) e l’Agente accertatore (commi da 179 a 182).

L’obiettivo del presente lavoro è quello di indagare a fondo la figura del Messo notificatore ex Legge n. 296/06, per capire quali

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login[1] per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.
Endnotes:
  1. Login: https://www.entilocali-online.it/wp-login.php?redirect_to=https://www.entilocali-online.it/messo-notificatore-prescrizioni-normative-riflessi-operativi-efficientare-la-riscossione-delle-entrate/

Source URL: https://www.entilocali-online.it/messo-notificatore-prescrizioni-normative-riflessi-operativi-efficientare-la-riscossione-delle-entrate/