Mobilità: inammissibile la ricollocazione nell’Ente Locale del personale delle Società a partecipazione pubblica

Mobilità: inammissibile la ricollocazione nell’Ente Locale del personale delle Società a partecipazione pubblica

Nella Delibera n. 56 del 19 aprile 2017 della Corte dei conti Campania, un Sindaco ha chiesto:

1) se sia possibile considerare, quale dipendente pubblico di altra Amministrazione, unità di personale di Società partecipata al 100% da un Ministero non assunto tramite procedure concorsuali pubbliche ma tramite procedure aziendali pubbliche;

2) se sia possibile applicare al personale di Società partecipata al 100% da un Ministero, non assunto tramite procedure concorsuali pubbliche ma tramite procedure aziendali, l’istituto dell’art. 30 del Dlgs. n. 165/01.

La Sezione rileva che, considerata la differente collocazione sistematica della disciplina per la mobilità del personale delle Società

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Assunzioni Dirigenti ex art. 110 del Tuel: nell’avviso devono essere predeterminati i criteri di valutazione

  Nella Sentenza n. 195 del 30 aprile 2015 del Tar Umbria – Sezione Prima, la controversia riguarda la legittimità

Notifica: deve essere fatta nel luogo in cui la persona dimora in modo abituale

Nella Sentenza n. 19535 del 30 settembre 2016, la Corte di Cassazione chiarisce che, ai fini della determinazione del luogo

Tarsu: area utilizzata per magazzino adibita a produzione di rifiuti speciali

Nella Sentenza n. 1501 del 27 gennaio 2016, della Corte di Cassazione i Giudici di legittimità affermano che in tema