Mutui Enti Locali: le indicazioni per ottenere la rinegoziazione da parte di Cassa Depositi e Prestiti

Mutui Enti Locali: le indicazioni per ottenere la rinegoziazione da parte di Cassa Depositi e Prestiti

La Cassa Depositi e Prestiti ha pubblicato nei giorni scorsi sul proprio Portale istituzionale la Circolare n. 1289 del 9 ottobre 2017, con la quale comunica la possibilità per i Comuni di rinegoziare i prestiti attualmente in ammortamento concessi – che non siano già stati rinegoziati nel I semestre 2017 ai sensi della Circolare n. 1287 del 12 aprile 2017 – secondo le condizioni, i termini e le modalità specificate.

La Parte prima della Circolare precisa le caratteristiche dei prestiti rinegoziabili e prevede che possono essere rinegoziati i “Prestiti originari” che hanno contemporaneamente tutte le seguenti caratteristiche:

  • ordinari
Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Contributi concessi a terzi dalle Società “in house”: opportuno che l’Ente Locali vigili sugli stessi

Nella Delibera n. 223 del 26 luglio 2018 della Corte dei conti Lombardia, viene chiesto un parere sulle facoltà, per

Certificazione dei crediti: possibile trasmettere i dati riferiti alle fatture anche dopo la scadenza del 15 settembre

Con un brevissimo Comunicato, datato 15 settembre 2014 e pubblicato sul sito della “Piattaforma per la certificazione dei crediti” (“Pcc”),

“Fondo di solidarietà comunale”: erogata la prima rata 2017

Il Ministero dell’Interno-Direzione centrale della Finanza locale, ha annunciato – con il Comunicato 16 giugno 2017 – l’avvenuta erogazione della