Mutui Enti Locali: le indicazioni per ottenere la rinegoziazione da parte di Cassa Depositi e Prestiti

Mutui Enti Locali: le indicazioni per ottenere la rinegoziazione da parte di Cassa Depositi e Prestiti

La Cassa Depositi e Prestiti ha pubblicato nei giorni scorsi sul proprio Portale istituzionale la Circolare n. 1289 del 9 ottobre 2017, con la quale comunica la possibilità per i Comuni di rinegoziare i prestiti attualmente in ammortamento concessi – che non siano già stati rinegoziati nel I semestre 2017 ai sensi della Circolare n. 1287 del 12 aprile 2017 – secondo le condizioni, i termini e le modalità specificate.

La Parte prima della Circolare precisa le caratteristiche dei prestiti rinegoziabili e prevede che possono essere rinegoziati i “Prestiti originari” che hanno contemporaneamente tutte le seguenti caratteristiche:

  • ordinari
Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Divieto conferimento incarichi presso P.A. a soggetti in pensione: i contratti come addetti stampa ai giornalisti non vi rientrano

La Corte dei conti, Sezione Centrale del controllo di legittimità sugli atti del Governo e delle Amministrazioni dello Stato, con

Scioglimento Organi elettivi dell’Ente Locale: il ripiano del disavanzo d’amministrazione

Nella Delibera n. 30 del 25 ottobre 2016 della Corte dei conti, Sezione Autonomie, viene chiesto un parere circa l’esatta

Contenzioso tributario: liti pendenti per la prima volta scendono sotto quota 500.000

Con Comunicato-stampa n. 205 del 20 dicembre 2016, il Mef ha diffuso il consueto bollettino sul contenzioso tributario. Ne è