“Nuovo Codice”: le “Linee-guida Anac n. 3” e il “nuovo” Rup del Dlgs. n. 50/16

“Nuovo Codice”: le “Linee-guida Anac n. 3” e il “nuovo” Rup del Dlgs. n. 50/16

Anac ha approvato, con Deliberazione n. 1096 del 26 ottobre 2016, le “Lineeguida n. 3” (pubblicate in G.U. n. 273 del 22 novembre 2016) relative all’attuazione dell’art. 31 del Dlgs. n. 50/16, in ordine al Responsabile unico del procedimento per l’affidamento di appalti e concessioni.

Si tratta di una “Linea guida” molto attesa in quanto, già dal tenore del nuovo art. 31, potevano intravedersi novità di disciplina piuttosto rilevanti rispetto al passato.

Ciò che già appariva chiaro dalla mera lettura del nuovo testo di legge era il ruolo di garanzia e responsabilità che il

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Amministratori comunali coinvolti in procedimenti penali: rimborsabilità delle spese legali

Nella Delibera n. 166 del 27 maggio 2015 della Corte dei conti Campania, un Sindaco ha richiesto un parere in

Falsa attestazione della presenza in servizio: le novità del Decreto attuativo della “Legge Madia”

La responsabilità disciplinare si determina, in generale, tutte le volte in cui il lavoratore pubblico – ma questo vale anche

Trasferimenti erariali: diffusa la Circolare della Finanza locale sul rimborso dell’Iva sul “Trasporto pubblico locale”

Il Ministero dell’Interno – Direzione centrale per la Finanza locale, con la Circolare n. 7/18 del 30 gennaio 2018, ha