Obbligo a carico delle Province e Comuni di redigere una relazione di fine mandato

Nella Delibera n. 196 del 24 novembre 2015 della Corte dei conti Molise, il parere richiesto riguarda la corretta interpretazione dell’art. 4, comma 6, del Dlgs. n. 149/11, e nello specifico l’individuazione del soggetto responsabile del mancato adempimento dell’obbligo di redazione e di pubblicazione, nel sito istituzionale dell’Ente, della relazione di fine mandato. La Sezione rileva che, in virtù dell’interpretazione letterale della norma sopra citata, l’applicazione della sanzione pecuniaria nei confronti del Sindaco viene subordinata al solo mancato adempimento dell’obbligo di redazione e di pubblicazione, nel sito istituzionale dell’Ente, della relazione di fine mandato, quindi rendendo essa una conseguenza diretta

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.